Cultura

Nasce “Gabiinsieme” per valorizzare area archeologica Gabii

Nasce “Gabiinsieme” per la valorizzare dell’area archeologica di Gabii

Fino al 10 ottobre aperture domenicali con appuntamenti e visite guidate gratuite 

Andranno avanti fino al 10 ottobre le aperture domenicali con appuntamenti e visite guidate gratuite di “Gabiinsieme – Per una valorizzazione dell’area archeologica di Gabii”.

Chiuso dalla fine del 2019, il sito demaniale di Gabii in capo alla Soprintendenza Speciale di Roma Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, nel territorio del Municipio VI delle Torri, rappresenta un contesto archeologico di ricerca unico e straordinario.

prato-rovina-edificio-fiori-cielo-staccionata
Gabii (foto: Simona Sansonetti)

Il progetto

All’interno di S.U.S.A. – Smart Urban Sustainable Area, il Municipio VI ha proposto, grazie a un percorso di collaborazione già in atto con la Soprintendenza Speciale di Roma Archeologia, Belle Arti e Paesaggio e il Dipartimento di Storia, Formazione Culturale, Patrimonio e Società dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, di destinare una parte del finanziamento complessivo di S.U.S.A. per la valorizzazione di Gabii.   

Il progetto di ricerca che vede coinvolti con il Municipio VI e il Comune di Frascati diversi importanti enti di ricerca con sede nel territorio, come l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, l’Istituto Nazionale di Astrofisica, l’ENEA, il CNR e con capofila l’Università degli Studi di Tor Vergata.

Le meraviglie archeologiche e storico-artistiche sono anche fuori dai circuiti classici della cultura” ha detto la Sindaca di Roma Virginia Raggi.

L’Area Archeologica di Gabii è un eccellente esempio dei tesori che romani e turisti possono scoprire nelle nostre periferie. Questo importantissimo progetto ci dimostra come la collaborazione tra Istituzioni sia fondamentale per valorizzare l’immenso territorio della nostra città“.

“Vogliamo tracciare nuovi percorsi”

“Ringrazio il Municipio VI, la Soprintendenza di Stato e l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata per il grande lavoro svolto per Gabii: tutta la città beneficerà di questa rete tra istituzioni” sottolinea l’Assessora alla Crescita culturale di Roma Lorenza Fruci.

Vogliamo tracciare nuovi percorsi, che amplino gli orizzonti culturali della città. Grazie alle politiche culturali sempre più inclusive e all’interdisciplinarità, la periferia è sempre più al centro dell’attenzione della nostra amministrazione“.

Le nuove aperture di Gabii lo dimostrano perfettamente. Un luogo meraviglioso che tutti potremo finalmente scoprire“. 

“Fare di Gabii un punto di attrazione per l’archeologia mondiale”

Dopo 4 anni di duro lavoro, la riapertura al pubblico dell’Area Archeologica di Gabii diventa realtà” dichiara Roberto Romanella, Presidente del Municipio VI.

Abbiamo lavorato senza sosta per contribuire alla valorizzazione di questo importante luogo che sta alla base del retaggio storico culturale italiano e per farne in prospettiva, un punto di attrazione per l’archeologia mondiale e per quel turismo in cerca di un diverso approccio con ciò che la civiltà pre-romana ha lasciato in questo territorio“.  

“Investimento da 1 milione di euro”

Un investimento di 1 milione di euro per mettere in sicurezza l’area impiantistica del sito archeologico per migliorare le condizioni di fruibilità e conservazione. Esprimo grande soddisfazione per aver portato a conclusione il progetto attraverso il lavoro sinergico tra i diversi soggetti coinvolti” dichiara Teresa Zotta, Vice Sindaco della Città metropolitana di Roma

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: