Cultura

Franceschini: “Investire su nuovi talenti e creatività”

Franceschini: “investire su nuovi talenti e creatività contemporanea”

Il nostro Paese ha un patrimonio di creatività fatto di grandi maestri contemporanei e di giovani talenti che vanno mescolati e integrati per valorizzare il presente assieme alla grande tradizione del nostro passato”.

Così il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, intervenuto alla cerimonia di premiazione del concorso letterario “Matilde Serao” organizzato da Il Mattino nella Sala Tiziano del Museo di Capodimonte di Napoli.

“Ripongo la mia fiducia nel futuro”

Abbiamo aiutato i teatri e i cinema, i musei e i luoghi della cultura ad attraversare il deserto delle chiusure per la pandemia, con molte risorse d’emergenza finalizzate a sostenere i lavoratori, le imprese e le istituzioni” ha dichiarato il ministro.

Ripongo tuttavia la mia fiducia nel futuro perché il lockdown per certi versi ha riavvicinato una parte consistente di persone al consumo culturale: sono cresciute le vendite di libri e gli ultimi dati dimostrano un grande afflusso di persone che vogliono tornare al cinema o in teatro“.

La nuova piattaforma ItsArt

Inoltre è stata lanciata online lo scorso 31 maggio la piattaforma ItsArt, uno strumento “che offrirà al mondo la possibilità di fruire della cultura italiana in tutta la sua ricchezza” ha sottolineato Franceschini.

ItsArt rappresenta una utile opportunità di allargare la platea “e non un rischio dal momento che la fruizione digitale non potrà mai sostituire quella dal vivo”.

uomini-bandiere-mascherine
Il ministro della cultura spagnolo José Manuel Rodríguez Uribes con Dario Franceschini (foto: Twitter – Dario Franceschini)

L’incontro col ministro spagnolo e la creazione di un hub digitale europeo

Durante un incontro con il ministro della cultura spagnolo José Manuel Rodríguez Uribes, Dario Franceschini si è poi confrontato con il collega sui principali temi culturali che vedono la collaborazione dell’Italia e della Spagna.

Entrambi i ministri hanno ribadito l’importanza del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza “Next Generation Ue” che mette la cultura al centro della ripresa europea.

A riguardo hanno entrambi concordato di mantenere un coordinamento e scambiare idee, proposte e best practices, coinvolgendo anche gli altri Ministri della Cultura UE al fine di valorizzare le possibili sinergie e opportunità di cooperazione in particolare sulle industrie culturali creative.

Il ministro Franceschini ha inoltre aggiornato Rodríguez Uribes sulle politiche di riapertura dei teatri, dei musei e delle istituzioni culturali italiane in corrispondenza dell’avanzamento della campagna vaccinale.

Ha poi aggiornato il ministro sulle principali azioni intraprese in questi mesi a favore dell’industria cinematografica e audiovisiva, nonché sulla decisione italiana di dare vita a una piattaforma digitale per la promozione della cultura nel mondo.

A tal riguardo, il ministro spagnolo ha apprezzato la proposta italiana di cogliere ItsArt come un modello da seguire per la realizzazione di un Hub digitale per la promozione della cultura europea.

La pandemia – hanno concluso i ministri – ha risvegliato l’interesse dell’UE per la cultura, Italia e Spagna saranno insieme per sensibilizzare le prossime presidenze dell’Unione a mantenere al centro dell’agenda comunitaria le politiche culturali”.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

1 comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: