Cinema Cultura

La linea di Franceschini: ”Cinema come politica industriale”

La linea del ministro Franceschini: ”Cinema come politica industriale”

Sostegno a industria cinematografica centrale nelle politiche per la ripartenza.
Pronto a ratificare con decreto l’intesa di settore su finestre uscita film
“.

La portata degli interventi contenuti nel Recovery e quanto fatto in questo anno confermano che c’è una scelta dello Stato sul cinema come politica industriale: non è più solo un tema legato alle politiche culturali, c’è ormai la convinzione che investire in questo settore dia un contributo centrale alla crescita e alla ripartenza economica del Paese“.

Così il Ministro della cultura Dario Franceschini è intervenuto all’incontro “Ritorno al Cinema – La promozione, il prodotto, il sostegno del MIC“, iniziativa promossa all’interno delle Giornate Professionali di Cinema “Reload“, organizzate da Anec in collaborazione con Anica, sulla ripartenza del mercato cinematografico.

persone-poltrone-cinema
Photo by Luis Quintero on Pexels.com

“Gli interventi di sostegno continueranno”

Gli interventi di sostegno alle sale cinematografiche continueranno anche per quelle che hanno riaperto e stiamo ragionando su un meccanismo di incentivo per chi riapre, perché è giusto differenziare per spronare le sale a riaprire” prosegue il ministro.

Tutte le attività vanno aiutate ma ci sono alcuni settori che hanno un valore sociale aggregativo, soprattutto nelle piccole località, come una libreria o una sala cinematografica”. 

La finestra dei 30 giorni

Per quanto riguarda la finestra dei 30 giorni tra la prima uscita in sala e quella in piattaforma non voglio assolutamente che sia una misura imposta sono pronto a rivedere questa misura transitoria e vi invito a stipulare un accordo tra le parti che non appena raggiunto sarà mia premura ratificare con decreto ministeriale”. 

Coprifuoco

Sul coprifuoco” assicura Franceschiniverificheremo l’andamento dei contagi a metà maggio e in quel momento si vedrà l’impatto che hanno avuto le misure per la ripartenza“.

Se i dati andranno bene andremo verso una nuova stagione di riaperture che dovremmo accompagnare da sostegni, aiuti e misure innovative e coraggiose”.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

1 comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: