Cultura food

“Il vino ci unisce”, gemellaggio tra donne di Lazio e Sicilia

“Il vino ci unisce”, le donne di Lazio e Sicilia raccontano i loro vini

Raccontare l’unicità dei vini del Lazio e della Sicilia ed i loro territori” è la scommessa del gemellaggio social “Il vino ci unisce”, promosso ed organizzato dalle Delegazioni delle Donne del Vino del Lazio e della Sicilia.

ragazze-visi-vino-bicchiere-sorriso
Le Delegate della Sicilia (a sin.) Roberta Urso e del Lazio (a destra) Manuela Zennaro

Il progetto 

Per 60 minuti, ogni giovedì alle 19, le delegazioni laziali e siciliane, rispettivamente guidate da Manuela Zennaro e da Roberta Urso, sulla pagina Instagram delle Delegazioni Lazio e Sicilia dell’Associazione Donne del Vino, daranno il via a un originale format per appassionati winelover dove declineranno similitudini ed analogie tra i vini della Terra degli Etruschi e dei Latini e quelli della Magna Grecia. 

Un’iniziativa intrigante” spiega Donatella Cinelli Colombini, presidente nazionale delle Donne del Vino.

La forza di questa alleanza tra Lazio e Sicilia, sta proprio nell’unicità dei territori e dei vini e rappresenta un’occasione di valorizzazione e di promozione per invitare gli appassionati a ritornare a vivere l’esperienza del vino, dal vivo“.

Ed è anche un modo per riaffermare in questo momento così difficile per il nostro settore, la nostra presenza, perché non ci siamo mai fermate“.

Ed iniziative come queste e tante altre che stiamo facendo in tutte le delegazioni, come i webinar di formazione, ci permettono di progettare l’oggi”. 

Il calendario degli appuntamenti

Ricco e variegato il calendario degli appuntamenti di “Il vino ci unisce” che continuerà con cadenza settimanale fino a maggio per poi riprendere a settembre, dopo una pausa estiva, in cui i protagonisti sono i vini e le Donne del Vino del Lazio e della Sicilia

Dai vini vulcanici a quelli di mare, dai rosati alle bollicine, dalle anfore alle botti, alle similitudini e analogie tra i vitigni autoctoni delle 2 Regioni ai vini dolci: durante “Il vino ci unisce” si parlerà al femminile del variegato mondo di Bacco. 

In un gioco di abbinamenti incrociati tra calici e piatti delle rispettive regioni, del tipo supplì o arancine, o, ancora, la pasta incasciata o la amatriciana, saranno anche coinvolti gli chef e rappresentanti di associazioni e del territorio per dare uno spaccato più ampio dei temi che verranno trattati.

E, tra le curiosità, anche una puntata con ospiti d’Oltralpe, perché il vino non ha confini. 

Calendario dei prossimi appuntamenti (ore 19 in diretta sulla pagina IG DDV Sicilia e sulla pagina IG DDV Lazio):

  • Giovedì 6 maggio – Lazio e Sicilia di bolla in bolla conduce Maria Antonietta Pioppo
  • Giovedì 13 maggio – Lazio e Sicilia tra cibo e vino conduce Chiara Giannotti
  • Giovedì 20 maggio – Lazio e Sicilia a Bruxelles conduce Alma Torretta 
  • Giovedì 27 maggio – Vitigni nobili di Lazio e Sicilia conduce Sabrina de Feudis

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: