ambiente Cultura

Mosciarella menzionato per il Premio Nazionale del Paesaggio

Mosciarella di Capranica menzionato per il Premio Nazionale del Paesaggio

“Menzione nel Lazio alla Comunità di Mosciarella per il Premio Nazionale 2021”

Dario Franceschini

La Comunità di Mosciarella di Capranica Prenestina” presentato dal Comune di Capranica Prenestina ha ricevuto una menzione per il Premio Nazionale del Paesaggio.

L’annuncio è arrivato nel corso della première con il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, sul canale YouTube del MiC, tenutasi in occasione della Giornata Nazionale del Paesaggio.

“Italia è avanti nel settore della tutela del paesaggio”

Dobbiamo sempre pensare alla grande lungimiranza dei nostri padri costituenti” – ha dichiarato il Ministro Franceschini – “che iscrissero nell’articolo 9, tra i principi fondamentali, non soltanto la tutela del patrimonio storico e artistico della nazione, ma anche la tutela del paesaggio“.

Pensiamo quale capacità di visione aveva quella generazione di politiche e di politici nell’immaginare il futuro“.

Per questo nel 2016 abbiamo istituito la Giornata Nazionale del Paesaggio, che è un modo per organizzare una competizione virtuosa tra progetti, per tenere vivo questo tema e di partecipare alla selezione europea che si svolge successivamente“.

È un riconoscimento importante, è una prova di come noi in molti settori siamo all’avanguardia. Dobbiamo essere orgogliosi perché la tutela del paesaggio è uno dei settori su cui l’Italia è più avanti di molti altri Paesi”.

Il progetto di Mosciarella

Il progetto consiste nel recupero, iniziato nel gennaio 2011, di un’area castanicola abbandonata nel comprensorio dei Monti Prenestini, per renderla nuovamente fruibile e avviare una nuova realtà produttiva e identitaria.

Attraverso il ripristino dell’impianto castanicolo, con alberi di notevole interesse storico/naturalistico e i caratteristici essiccatoi, piccoli impianti tradizionali chiamati “casette”, si è riattivata una piccola produzione tradizionale di castagne e i relativi manufatti situati all’interno del bosco.

Questa filiera è unica per la Regione Lazio e ha eguali solo in alcuni luoghi montani dell’Appenino Tosco-Emiliano, del Piemonte e della Calabria.

A partire dalle azioni di lotta biologica al parassita del castagno, il “Cinipide galligeno”, si è innescato un movimento a base territoriale che ha portato, prima singoli cittadini e poi tutti i proprietari dei terreni, a interessarsi nuovamente all’area abbandonata.

A partire dalle azioni di sensibilizzazione portate avanti dal locale Museo Civico Naturalistico dei Monti Prenestini (corsi di potatura, laboratori didattici e teatrali per le famiglie, attività escursionistiche), è stato avviato il recupero funzionale e identitario dell’area.

Con il coinvolgimento di tutti gli stakeholder territoriali sono stati realizzati:

  • il censimento degli alberi monumentali
  • la ridefinizione del perimetro della superficie castanicola
  • il censimento gli essiccatoi presenti nel bosco
  • la riapertura delle antiche vie di collegamento

Queste attività hanno consentito al Comune di proporre l’Istituzione dell’area protetta “Il Castagneto prenestino”.

La rete che sta portando avanti le attività è stata, inoltre, riconosciuta come “Comunità della Mosciarella” dall’Associazione Slow Food, a dimostrazione del valore del prodotto anche in termini di impatto economico.

Nell’ultimo anno, infine, sono state avviati progetti finanziati dal Piano di Sviluppo Locale del Gruppo di Azione Locale “Terre di Pre.Gio.” (PSR Lazio Misura 19 LEADER – Fondi FEASR), per garantire la riorganizzazione e la sistemazione in via definitiva dello spazio rurale.

L’insieme delle azioni del progetto “Comunità della Mosciarella” prevedono e mettono in atto strategie di sviluppo sostenibile condivise con le popolazioni locali, favorendo il consolidamento delle culture identitarie anche dei residenti più recenti.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: