Arte Cultura

Nasce Cantieri San Paolo, il lab a cielo aperto di street art

Nasce Cantieri San Paolo, il laboratorio a cielo aperto di street art

A Roma, nel quartiere San Paolo, il nuovo laboratorio a cielo aperto di street art e arte urbana firmato da Greg Jager, Gojo e Collettivo ‘900 con Leonardo Crudi ed Elia Novecento, Wuarky e Lola Poleggi.
Un progetto del Municipio VIII di Roma – a cura di Dominio Pubblico realizzato con sostegno della Regione Lazio nell’ambito della manifestazione pubblica Lazio Street Art

Un muro che racconta la storia del cinema italiano, 2 campi da basket che si trasformano in opere d’arte permanenti, un quartiere che si fa ponte e percorso narrativo della città: dal 26 marzo 2021 Roma ha una nuova dorsale artistica, un nuovo tassello di un mosaico urbano contemporaneo, tra street art e arte pubblica, che ne delinea e disegna le progettualità inclusive e partecipative future. 

Si tratta di Cantieri San Paolo, progetto del Municipio VIII realizzato con il sostegno della Regione Lazio nell’ambito dell’iniziativa Lazio Street Art con Dominio Pubblico, diretto da Tiziano Panici e con la curatela di Michele Trimarchi.

Una serie di nuovi interventi di arte urbana firmati da diversi protagonisti della scena italiana e internazionale: 

  • Greg Jager
  • Gojo
  • Collettivo ‘900 con Leonardo Crudi ed Elia Novecento
  • Wuarky
  • Lola Poleggi
colori-forme-ragazzi-sdraiati-per-terra
Cantieri San Paolo: Tiber Courtyard by Greg Jager (Foto: Max Intrisano)

Il progetto Cantieri San Paolo

Un progetto che “invade”, con colori e creatività, spazi di fruizione quotidiana, tra scuola e campi sportivi, sfidando in modo ludico il cammino che collega un’area della periferia romana caratterizzata da comunità diverse, culture permeabili, forme di socialità articolate e complesse.

Snodandosi in una dorsale cittadina dove si incontrano forme di socialità diverse, dagli studenti, alle famiglie, dai migranti di prima, seconda e terza generazione, alle antiche famiglie romane, Cantieri San Paolo tesse insieme trame differenti e differenti anime artistiche per trasformare il patchwork scomposto della periferia romana in un tessuto urbano multicolore e multiforme, ma armonico e condiviso. Partendo dallo sport per arrivare alle scuole.

Le 2 anime di Cantieri: Tiber Courtyards e One Take Project

Cantieri San Paolo si articola su 2 progetti principali:

  • Tiber Courtyards di Greg Jager: un progetto site specific ideato su 2 campi da basket a Valco San Paolo (Via della Vasca Navale e Oratorio di San Murialdo) che vede la realizzazione di 2 nuove opere d’arte pubblica vicino le sponde del Tevere, creando un’inedita relazione con il territorio in cui arte e sport si uniscono per favorire l’aggregazione in un contesto disseminato di storia, dall’antichità allo sviluppo industriale di inizio ‘900
  • One Take Project: ha come tela urbana le pareti interne dello storico Istituto di Istruzione Superiore “Cine Tv Roberto Rossellini”, uno dei primi d’Italia, che da più di 50 anni costituisce il Polo formativo per quanto riguarda i quadri tecnici del settore dell’audiovisivo e della comunicazione di massa. A 80 anni dal primo film di Roberto Rossellini, One Take Project guidato da Paolo Colasanti alias Gojo vede 3 interventi artistici degli artisti di “Collettivo 900”, Leonardo Crudi ed Elia Novecento per raccontare un capitolo di Roma e di storia del cinema attraverso le immagini emblematiche ed evocative dei più grandi film del regista italiano di fama mondiale

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

1 comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: