Arte Cultura

“Grovigli”, le opere di Marco Réa in mostra da Nero Gallery

“Grovigli”, le opere di Marco Réa in mostra a dicembre da Nero Gallery

Sarà aperta fino al 19 dicembre “Grovigli“, la nuova mostra di Marco Réa ospitata negli spazi di Nero Gallery al Pigneto.

Grovigli” vuole indagare la nuova ricerca artistica di Marco che nasce dalla dicotomia tra caos e senso dell’ordine.

visi-nero-disegno

La mostra

L’artista per la prima volta utilizza la tecnica dello stencil, nuovo approfondimento artistico, nato durante il primo lockdown.

Il fragile supporto di carta fa sì che l’opera sia riproducibile in un numero limitatissimo.

Infatti dopo 1 o 2 utilizzi il supporto si deteriora diventando inutilizzabile.

La piccola selezione di 6 opere, tutte inedite, saranno in mostra da Nero Gallery per un breve periodo, mostrando una parte del nuovo percorso artistico che sta intraprendo Marco Réa.

I soggetti sono sempre donne, ma in questo caso emerge la loro anima nascosta attraverso i grovigli di linee, che mettono in luce la complessità che attraversa le nostre anime.

Le linee che compongono le opere sono studiate nei minimi particolari creando immagini ricche di espressività.

L’autore

Marco Réa è nato il 1º novembre del 1975 a Roma, dove ha condotto studi artistici dapprima al liceo, poi studiando fumetto e illustrazione e infine laureandosi in storia dell’arte.

Parallelamente agli studi, negli anni ’90 utilizzava le bombolette spray per fare graffiti e ha continuato a utilizzarle in seguito, per realizzare le sue opere.

Réa altera immagini pubblicitarie, come cartelloni e copertine di riviste di moda, usando le bombolette spray per dar vita a nuove rappresentazioni.

Le opere dell’artista romano, apparentemente distruttive nei confronti del mondo della moda, hanno destato l’interesse di celebrità e persone del settore.

Réa non compie un atto dissacratorio ma di cambiamento e denuncia, dipingendo sulle immagini che propongono una realtà falsificata per rivelarne un’altra più autentica e personale.

Ha partecipato con le sue opere alla settimana della moda di Parigi ed è oggi tra i più noti fashion illustrator.

Contattato da Nick Knight per collaborare con SHOWstudio, ha realizzato opere per il progetto Prayer to Saint Therese di Chloe Sevigny e Michel Gaubert e ha partecipato a Moving Kate, una mostra dedicata a Kate Moss e con la sua presenza.

Nel 2018 ha esposto al MACRO di Roma.

INFO MOSTRA

– Titolo:
Grovigli

– A cura di:
Nero Gallery

– Dove:
Nero Gallery
Via Castruccio Castracane 9

– Durata:
Fino al 19 dicembre 2020

– Orario visita:
Giovedì, venerdì e sabato dalle 15 alle 20 o su appuntamento

– Biglietti:
Ingresso libero

– Info:
nerogallery.com

(© The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: