Cultura food

Ultimi 3 eventi in cucina con “Le stelle del Lazio” al Moma

Ultimi 3 eventi in cucina con “Le stelle del Lazio” al ristorante Moma

Il ristorante “Moma” si prepara ad ospitare gli ultimi 3 appuntamenti con “Le stelle del Lazio“, la rassegna di chef stellati dedicata alle eccellenze del territorio regionale.

Le stelle del Lazio” ha già visto protagonisti Iside De Cesare de “La Parolina” di Trevignano (VT) e Gino Pesce de “L’Acqua Pazza” di Ponza.

chef-collage-uomini-donne-sorridono

I nuovi episodi

I prossimi 3 appuntamenti di “Le stelle del Lazio” coinvolgeranno Salvatore Tassa chef patron di “Colline Ciociare” ad Acuto (FR), Sandro Serva, titolare con il fratello Maurizio de “La Trota” di Rivodutri (RI) e Lele Usai de “Il Tino” a Fiumicino (RM).

Gli chef affiancheranno il resident del Moma Andrea Pasqualucci nella preparazione di cene coinvolgenti mirate a trasportarvi in viaggi enogastronomici attraverso sapori e profumi del Lazio con menu degustazione di 4 portate.

Per me si tratta della prima volta, non ho mai condiviso l’esperienza di fare una cena a 4 mani con un altro chef” racconta Andrea Pasqualucci.

Sono molto contento quindi di cominciare con dei nomi che rappresentano al meglio l’eccellenza della nostra regione. Chef che seguo da sempre e che mi convincono con i loro percorsi ed esperimenti enogastronomici”.

Il Lazio d’altronde offre sempre tantissimo, con il suo territorio di grande riscoperta e una cucina di ricerca che si traducono in esperienze gastronomiche di livello.

Valori che gli chef ospiti degli eventi esprimono molto bene:

  • Salvatore Tassa, 1 stella Michelin, riconosciuto a livello nazionale come innovatore totale
  • I fratelli Serva, 2 stelle Michelin, con una grande visione del piatto con prodotti del territorio
  • Daniele Usai, 1 stella Michelin e assoluto baluardo del territorio marino

Il menu degustazione, che ha un costo di 100 euro a persona, comprende una selezione di vini della cantina laziale Poggio Le Volpi di Monte Porzio Catone (RM), da accompagnare a ogni portata.

Il ristorante Moma

Da “Moma“, indirizzo di riferimento nel panorama enogastronomico romano ora impreziosito da un gradevole dehors, il protagonista indiscusso è il piatto, realizzato con un approccio etico per regalare inaspettate emozioni, come spiega Gastone Pierini, ideatore e proprietario del ristorante insieme a suo fratello Franco.

Abbiamo voluto rafforzare la nostra filosofia di cucina del territorio” raccontano “etica, basata su piatti semplici ma rielaborati in una chiave nuova, invitando degli chef stellati delle province laziali che si riconoscessero nel nostro modo di intendere l’esperienza culinaria e che portassero sui nostri tavoli i prodotti del loro territorio”

Informazioni

  • Moma
  • Via di San Basilio 42
  • Tel. 06-42011798
  • ristorantemoma.it

[AGGIORNAMENTO: VISTE LE NUOVE MISURE DI CONTENIMENTO DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA COVID-19 SULL’INTERO TERRITORIO NAZIONALE ADOTTATE DALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO, GLI ULTIMI 3 EVENTI DI “LE STELLE DEL LAZIO” SONO STATI RINVIATI A DATA DA DESTINARSI]

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: