Musica

Electronic Music Division torna da Mediterraneo al MAXXI

Partito a giugno con i suoi appuntamenti, Electronic Music Division rimane in pianta stabile per tutta l'estate all'interno di Mediterraneo al MAXXI, tenendovi compagnia con vinyl corner ed esposizioni di strumenti.

Electronic Music Division torna da Mediterraneo al MAXXI

Partito a giugno con i suoi appuntamenti, Electronic Music Division rimane in pianta stabile per tutta l’estate all’interno di Mediterraneo al MAXXI, tenendovi compagnia con vinyl corner ed esposizioni di strumenti.

Electronic Music Division ha un unico scopo: dare spazio ai nuovi talenti formandoli e seguendoli in tutto il lungo processo, dalla produzione alla performance, riuscendo a dare voce alla loro anima attraverso l’etichetta interna a questo centro di formazione musicale.

maxxi-mediterraneo-electronic-music-division

Cosa troverete al MAXXI

Tutte le domeniche, dalle 19 alle 2 del mattino all’interno di Mediterraneo (Via Guido Reni 4/A), troverete strumenti musicali di vario genere come fiati, ottoni, strumenti ad arco, chitarre elettriche, sintetizzatori. Il tutto in partnership con Musicarte Store.

Il corner di dischi in vinile sarà finalizzato all’ascolto e alla cultura del disco e del giradischi.

Inoltre, una serie di incontri e clinic su argomenti specifici come l’accordatura di un pianoforte o la direzione d’orchestra e la storia della musica elettronica, corsi dj, corsi di pianoforte, storia della musica e avvicinamento allo strumento.

Tutte le domeniche saranno dedicate alla musica classica, acustica ed elettronica con performance dal vivo.

Electronic Music Division

Electronic Music Division è la sezione di Musica Elettronica del Centro Studi Musicali Roma, Accademia di musica attiva su territorio dal 1983 fondata dalla Prof.ssa Anna Gutling e Lorenzo Dada, che ha formato più di 6000 studenti con le migliori maestranze italiane.

Electronic Music Division si occupa di formazione nell’ambito della produzione musicale (Ableton Live, Armonia, Composizione e Pianoforte) dando importanza alla “musica” partendo dalle basi del solfeggio e della storia della musica elettronica passando da Theremin, Stockhausen, John Cage, Robert Moog fino ai giorni nostri.

Un parallelo continuo tra passato e contemporaneo sia in ambito storico che in ambito musicale: dall’armonia classica alla musica elettronica moderna con tutti generi e sottogeneri (ambient, house, techno, micro house ecc).

Electronic Music Division segue i suoi ragazzi a 360 gradi: dall’idea artistica alla scrittura su carta, alla realizzazione di una traccia, al mixing e mastering, alla promo, alla pubblicazione sui maggiori portali di vendita e di streaming come Spotify, Apple Music e Beatport.

La nuova sezione Dj è un’altra parte fondamentale del progetto dedicata allo studio e alla storia del vinile, della console e delle tecniche di mixaggio.

Informazioni

Mediterraneo al MAXXI

Via Guido Reni 4/A – Roma
Info e prenotazioni: 320-4027807

Centro Studi Musicali Roma / Electronic Music Division

Via G. Pierluigi da Palestrina 58
00193 Roma (Piazza Cavour)
Info: 06-45472876 e 320-4027807

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: