Letteratura

#Libri: Mingrone/Scardillo/Vettori, “I luoghi di Lovecraft”

#Libri: Mingrone/Scardillo/Vettori, “I luoghi di Lovecraft”

Volete mangiare del buon pesce a Innsmouth? Sognate di organizzare la vostra luna di miele sulle Montagne della Follia? Vi piacerebbe assaggiare una ricetta tipica delle Terre del Sogno?

A queste e a molte altre domande cerca di dare una risposta la prima, autentica guida turistica illustrata dei luoghi lovecraftiani, realizzata pensando alle più elementari esigenze dell’incauto viaggiatore.

i-luoghi-di-lovecraft-copertina-libro

La guida

Da Arkham a Dunwich, da R’lyeh all’onirica Celephais, “I luoghi di Lovecraft” si rivela a ogni pagina come una semiseria Lonely Planet d’epoca, pronta ad accompagnarvi in un percorso negli abissi più innominabili inventati dal visionario di Providence.

Realizzata con precisione filologica ispirandosi alle guide turistiche dei primi del ’900, riccamente illustrata, completa di mappe, ricette, consigli utili e un prezioso dizionarietto essenziale per comunicare con gli indigeni, sarà la compagna inseparabile del vostro prossimo viaggio. Probabilmente l’ultimo.

Un viaggio attraverso gli angoli più remoti dell’immaginario lovecraftiano raccontati durante la sua sconfinata produzione editoriale, dagli inizi passando per i racconti del “Necronomicon” fino ai miti di Cthulhu, grazie ai quali il suo stile ricercato e il suo pantheon di divinità mostruose sono stati eretti a esempio per le generazioni future di scrittori horror.

Una storia, quella di Howard Phillips, che anche a distanza di 80 anni dalla sua scomparsa, diventa mito alla stregua dei suoi racconti.

Il suo contributo alla letteratura di genere diventa fondamentale, probabilmente decisivo, e si innesta nella tradizione dei più grandi letterati della storia, per aver dato voce e sostanza all’indefinito, al “cosmico”, per aver dato all’orrore una dimensione trascendentale e metafisica terrificante, impalpabile e allo stesso tempo quasi ipnotica e che in passato era stata soltanto abbozzata dall’esperienza di Edgar Allan Poe.

I luoghi di Lovecraft“, uno dei volumi più venduti del catalogo di Edizioni NPE, torna dunque in edizione brossurata ed economica.

Alla realizzazione del volume hanno collaborato: Andrea Meucci, Federico Guerri, Enrico Panzi, Mehdi Ben Temime, Simona Sammicheli, Gabriele Genini, Gabriele Masi.

Scheda del libro

  • Titolo: “I luoghi di Lovecraft”
  • Autori: Mingrone Michele, Scardillo Caterina, Vettori Sara
  • Edizioni: NPE
  • Pagine: 240
  • Euro: 12,00
  • Codice ISBN: 9788836270095

(© The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...