Teatro

Invito a Teatro: aspettando il Teatro Vascello

Il Teatro Vascello ha accolto il nostro "Invito a Teatro" con l’eleganza che lo caratterizza. Oggi vi raccontiamo di un luogo davvero prezioso per la Capitale.

Invito a Teatro: aspettando il Teatro Vascello

Il Teatro Vascello ha accolto il nostro Invito a Teatro con l’eleganza che lo caratterizza.

Eleganza nella comunicazione, nelle iniziative artistiche che anno dopo anno arricchiscono le proposte in cartellone.

Eleganza nel rapporto con il pubblico e con il quartiere di Monteverde per il quale rappresenta un vero e proprio punto di riferimento.

Il Teatro Vascello è un presenza preziosa per la nostra rubrica del #Club29 fin dall’inizio e si distingue per una ricca programmazione multidisciplinare, fatta soprattutto di prosa e spettacoli di danza contemporanea.

teatro-vascello-roma

C’era una volta il Teatro Vascello: se doveste compilare la sua carta d’identità, cosa scrivereste?

Il Teatro Vascello è un meraviglioso spazio teatrale incantato, da 300 posti, con una platea cosiddetta alla Greca quindi a scalinata e un ampio palcoscenico sempre alla greca, che permette una fruizione unica delle energie tra spettatori e attori.

Il Teatro Vascello è un luogo dove moltissime persone hanno goduto un’esperienza indimenticabile che si è stampata per sempre nella loro memoria e che li nutrirà fino a che avranno vita e oltre, perché l’arte teatrale intesa come spettacolo dal vivo non nutre soltanto i sogni degli spettatori, i loro desideri, la loro immaginazione, ma anche la loro volontà di realizzare meravigliose idee e progetti nel futuro. 

Il Teatro Vascello ha avuto un exploit incredibile dai suoi esordi nel 1989 sempre con grande successo di pubblico, con spettacoli notevoli di artisti venuti anche da tutto il mondo, artisti famosi o meno ma pur sempre ricchi di talento.

Manuela Kustermann e Giancarlo Nanni sono sempre stati dei talent scout e hanno quindi potuto proporre e offrire al pubblico spettacoli superlativi.

Spesso i loro lavori sono stati per anni il riferimento del teatro contemporaneo e le loro proposte e i loro progetti artistici sempre all’avanguardia e per questo ne siamo molto orgogliosi.

Ma oggi c’è ancora! Sogni, progetti e speranze per il dopo quarantena

Il post quarantena sarà lungo e doloroso perché non abbiamo per ora nessuna indicazione, attendiamo con fiducia le direttive per i comportamenti da tenere, ma questo in ogni caso purtroppo limita la libertà personale e l’arte che è per definizione libertà.

Quindi il teatro soprattutto, più di ogni altra forma, subirà un grande cambiamento, una grande ferita che riuscirà a rimarginare come sempre, ma con grande sofferenza.

Non è il momento di parlare di denaro, non è questione di soldi, è questione di vita artistica, di vita culturale di una società che proprio per definizione si basa sulla relazione tra persone umane in carne ed ossa; fino a che non verrà ristabilito questo equilibrio l’intera società soffrirà a lungo.

In questo periodo di prova bisogna restare umani senza lasciarsi fuorviare, senza cadere nell’odio e nell’oblio, nel nichilismo.

Senza lasciarsi indebolire, senza perdere la speranza, mantenendo alti i cuori e le menti e l’arte, perché è l’unico nutrimento imprescindibile che ci può rendere immortali, è un’energia sacra.

Il fuoco sacro va conservato dentro di noi come la Fenice e piano piano ritornerà a brillare dentro nuovi spettacoli teatrali in tutto il mondo con tantissimo pubblico che parteciperà con religioso entusiasmo.

Il teatro è una zona franca della vita, lì si è immortali

Vittorio Gassman

The Parallel Vision ⚭ ­_ Raffaella Ceres)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: