Musica

Quinteto Astor Piazzolla, una notte di tango all’Auditorium

Sabato 22 febbraio il Quinteto Astor Piazzolla si esibirà all’interno della Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica. La formazione sarà composta da Lautaro Greco (bandoneón), Sebastian Prusak (violino), German Martinez (chitarra), Sergio Rivas (contrabbasso) e Cristian Zarate (pianoforte).

​Astor Piazzolla formò il suo primo quintetto nel 1960, portando così il tango alle sue estreme conseguenze. 5 strumenti solisti che cantavano il corpo elettrico della città, il nuovo fervore di Buenos Aires, con una potenza di fuoco inusitata, una ricchezza melodica, ritmica, armonica senza precedenti e un sound finalmente all’altezza dei tempi.

Quando il tango ormai non sapeva più che farsene delle maestose macchine orchestrali degli anni d’oro, il quintetto indicò le nuove strade da percorrere. La Fondazione Astor Piazzolla, nata per proteggere e diffondere il suo enorme lascito, ha ricreato il quintetto con la direzione di Laura Escalada Piazzolla. Da oltre 20 anni gira i teatri del mondo suonando gli inestimabili arrangiamenti autografi e riportando alla luce gioielli pressoché inediti.
81767779_1069360986740809_6527371707391410176_oL’attuale formazione riunisce 5 dei migliori musicisti argentini con una solida preparazione di tango alle spalle, come sarebbe piaciuto ad Astor. Hanno temperatura, swing, talento: un amalgama perfetto per far rivivere una musica che sembrava irripetibile.

Lo spettacolo inizierà alle 21. Biglietti da 20 a 25 euro (più diritti di prevendita) disponibili su Ticketone.it.

The Parallel Vision  ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: