Evento

20 artisti per 30 campane di raccolta vetro: arriva OpenGAU

Domenica 17 novembre sarà la giornata OpenGAU, l’evento aperto al pubblico di GAU – Gallerie Urbane dedicato all’arte a cielo aperto, tra le campane della raccolta del vetro. OpenGAU infatti presenterà al pubblico i nuovi interventi urbani di GAU che a Tor Pignattara nel 2019 ha affidato a 20 street artists 30 campane per la raccolta differenziata del vetro, che per l’occasione hanno preso nuova vita tra volti, profili, opere astratte e molto altro.

Roma museo a cielo aperto, dunque, per le sue bellezze storiche, certamente, ma anche, sempre di più, per le incursioni di street art che offre ad appassionati del genere e non solo, sempre in cerca di nuovi, originali, divertenti, rivoluzionari murales.
GAU FOTO 3Le opere permanenti e destinate a ridisegnare il profilo del quartiere verranno presentate ufficialmente a pubblico e stampa il 17 novembre con OpenGAU. L’appuntamento sarà alle 16 a Largo Raffaele Pettazzoni, dove la Compagnia della Scuola del Teatro dell’Orologio condurrà il pubblico in una vista guidata teatralizzata. Questi gli street artists coinvolti:

Marta Bianchi
Matteo Brogi

Alessandra Carloni
Controllo Remoto
Des x
Valerio Di Benedetto
Moby Dick
Nik Disaster
Gojo
Hoek

Karma Factory
Kenji
Martina Manna

Lilly  Meraviglia
Napal Naps
Olives

Pier The Rain
Point Eyes
Eliseo Sonnino
Tracey


I 20 street artists selezionati sono stati affiancati da gruppi di ragazzi degli istituti superiori del Municipio V a cui è stata assegnata una zona geografica specifica e sulla quale hanno attivato processi creativi per la realizzazione di Campane D’Artista in armonia con il territorio scelto. Ci saranno inoltre v
isite guidate, workshop, passeggiate teatrali e iniziative a cielo aperto. Un programma fitto di eventi a cui tutti i cittadini sono invitati a partecipare gratuitamente e attivamente.

Il progetto è parte del programma di Contemporaneamente Roma – Autunno 2019, promosso da Roma Capitale Assessorato alla Crescita Culturale e in collaborazione con Siae. L’evento nasce da un’idea di Fabio Morgan per la direzione artistica e curatela di Alessandra MuschellaProgettazione e comunicazione: E45 in collaborazione con Dominio Pubblico.

The Parallel Vision  ­_ Redazione)

7 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...