Letteratura

#Libri: “Ritmi di veglia” di Raffaella D’Elia

Nell’epoca dell’interconnessione permanente nulla sembra essere più scandaloso, riprovevole e osceno che vivere appartati, essere dei solitari nel nostro folle quotidiano.
Ida vive invece la più radicale solitudine, una solitudine gioiosa e perfetta, sciolta nell’ordinario procedere dei giorni, costellata di assenze: di relazioni umane, di vita sentimentale.

Proprio quel transito che diventa per gli altri occasione di socialità, per lei è un passaggio silenzioso, invisibile, senza contatto. Proietta altrove il suo talento immaginando sé stessa alle prese con durissimi allenamenti di danza, quella che non può ballare.
D'Elia_Ritmi di veglia_coverLe pagine di “Ritmi di veglia” firmate da Raffaella D’Elia ci introducono a un io, delicato e potente, che cerca di dare una forma, una concretezza, a un vissuto sempre sfuggente, un io costretto a una veglia perpetua che non dà requie, che cerca un ritmo per poter accedere a una pausa, a un’interruzione della lucidità; producono l’esatta sensazione che esista una sottile parete trasparente, lieve ma invalicabile, tra il sentire e quell’intrico di possibilità, affascinanti perché terrificanti, che siamo soliti chiamare “vita”.

Ritmi di veglia” è un testo sulla vocazione alla creazione, dal tono sospeso, disincarnato, ermetico e alto, “in fuga dai confini della prosa, verso approdi disarmati e ripari di fortuna”. È la più materica storia di un’assenza che ci si possa aspettare.

Raffaella D’Elia (Roma, 1979) ha scritto “Adorazione” (Edilet, 2009), “Come le stelle fisse” (Empirìa, 2014). Collabora e ha collaborato con quotidiani e riviste letterarie tra cui «l’Unità», «il Riformista», «L’Indice dei libri del mese», «alfabeta2», «Nuovi Argomenti», «Belfagor». Si è occupata di autori quali Sanguineti, Bachmann, Walser, Weil, Campo, Ortese. Suoi contributi critici e in prosa sono presenti, tra gli altri, in “La terra della prosa. Narratori italiani degli anni Zero” (2014), nella riedizione del volume Gruppo 63, “Il romanzo sperimentale“(2013) per L’Orma e nell’antologia “Con gli occhi aperti” (Exòrma, 2016).


Raffaella D’Elia, “Ritmi di veglia
Edizioni
: Exòrma Editore
Pagine
: 120
Euro
: 13,00
Codice ISBN
: 9788898848836

(© The Parallel Vision ⚭ _ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...