Letteratura

Franceschini: “per il libro serve una legge come quella per il cinema”

Per il libro serve in questa legislatura una legge importante come quella per il cinema. Se lo Stato ritiene giustamente che un film sia un prodotto talmente importante da aiutare tutti i vari settori della filiera, dai distributori, ai produttori, agli esercenti, agli autori, ai giovani talenti, perché non fare altrettanto per il libro? E quindi una legge che aiuti tutto il sistema dell’editoria, dalle librerie, ai distributori agli editori, agli autori. Insomma un progetto importante che abbiamo il dovere di portare avanti per aiutare la crescita della lettura, per compensare quel ritardo brutto che c’è nel nostro paese rispetto agli altri paesi europei dove i lettori sono molti di più”.

Lo ha dichiarato il Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, in un videomessaggio rivolto al pubblico del Premio Serao, promosso e organizzato dal Mattino di Napoli e assegnato quest’anno a Dacia Maraini.
book-libro-libri-books-2019-9-98The Parallel Vision  ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...