Musica

Villa Aperta 2019, un omaggio a Merini-Artaud nei 3 giorni di musica

Si terrà da giovedì 13 a sabato 15 giugno la nona edizione di Villa Aperta, il consueto festival di musica elettronica e arti visive ospitato negli spazi di Villa Medici – Accademia di Francia. Il titolo di quest’anno recita “Strano luogo per degli Incontri“, riprendendo un graffito clandestino realizzato nel manicomio dell’Hôpital Sainte Anne di Parigi, tra le cui mura soggiornarono alcuni tra gli artisti più celebri della cultura francese.

Durante la terza serata di Villa Aperta si renderà dunque omaggio, attraverso l’ultimo incontro ideale, a 2 immense personalità che hanno cambiato la storia della poesia e della drammaturgia: Alda Merini e Antonin Artaud, le cui vite sono state segnate dal genio, a volte sconfinante nella follia.
61918262_2329345957109259_8589711923715506176_nDi seguito, il programma di Villa Aperta 2019, a cura di Cristiano Leone:

– GIOVEDÌ 13 – INGRESSO: GRATUITO
J. Armanet
Utopia
The Pirouettes
Lorenzo Bruschini & Miguel Bonnefoy
Juliette Armanet

– VENERDÌ 14 – INGRESSO: 15 EURO
Fishbach
Fakear
CUT KILLER
Thylacine

– SABATO 15 – INGRESSO: 15 EURO
INÜIT
Kid Francescoli
DJ Gregory
Dj Deep
SPECIAL PROJECT: OMAGGIO A ANTONIN ARTAUD & ALDA MERINI CON Martux & Silvère Jarrosson

I biglietti possono essere acquistati sul circuito TicketOne. Abbonamento 2 giorni (venerdì 14 e sabato 15 giugno): 20 euro. Caschi e zaini vietati.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...