Arte

Fino al 31 luglio Spazio Urano ospita “Speculum”

L’esperienza di un laboratorio d’artista si allarga all’incontro. Spazio Urano è un luogo dinamico del Pigneto che accoglie le opere di 5 artisti italiani in un progetto in cui il pubblico avrà modo di vedere nell’arte i propri lineamenti, la propria essenza. Nella collettiva “Speculum“, aperta fino al 31 luglio, l’arte si farà scrutare sulla sua stessa sostanza e diventerà carne.

Speculum“, una mostra a cura di Rossana Calbi, raccoglie una serie di ritratti di piccolo formato che alternano volti dimessi e icone statuarie e drammatiche e che entra negli occhi in un lavoro speculare tra scultura e pittura. Un progetto espositivo che trasforma l’idea della bottega d’arte in un luogo di incontro in cui il fare si allarga alla visione.

SAT-03Speculum” raccoglie le opere di Emiliano Alfonsi, Saturno Buttò, Francesco Campese, Antonio Finelli e Daria Palotti e nella sede di Spazio Urano troverete il catalogo della collettiva con la poesia di Stefano Giuntini e gli interventi critici della curatrice della mostra assieme a quelli delle storiche dell’arte Simona Pandolfi e Costanza Tagliaferri.

Spazio Urano si trova in Via Sanpiero di Bastelica 12. Il logo della mostra è stato realizzato da Shone.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...