food

Fassangue, il regno del crudo nel cuore di Centocelle

3 generazioni di macellai, un negozio nato nel 1954, la passione per la carne di prima qualità e un cuore romano in cui scorre sangue campano. Tutto questo porta alla nascita di Fassangue, il nuovissimo locale di Centocelle che ha aperto a novembre 2018 e mescola nei suoi spazi di Via delle Palme 76/a un mix meraviglioso di giovinezza, tradizione, capacità di sfidare la visione classica della cucina italiana e connessione stretta con una storia familiare sempre viva nei piatti presentati a tavola.

Fassangue sboccia infatti dal seme piantato dalla Macelleria Caputo a Vietri sul Mare, costiera amalfitana, dove Giovanni e Giuseppe diedero vita all’impresa familiare. Oggi è Enzo a portare avanti la dinastia dei Caputo con la sua macelleria posizionata a pochi metri da Fassangue e che rifornisce ogni giorno il ristorante con carni ricercate e rigorosamente provenienti da allevamenti non intensivi.

La parola d’ordine di Fassangue è solo una: tartare. Qui mangerete soprattutto carne cruda servita attraverso preparazioni, disossi e tagli mirati a valorizzare la materia prima. Scottona italiana, carne rossa irlandese, finlandese, danese, americana, argentina. Oltre alla carne suina calabrese e siciliana fino al fantastico sushi di carne e al sashimi: tutti gli amanti del crudo qui troveranno un vero paradiso del gusto. L’offerta viene inoltre integrata da bruschette, taglieri di formaggi e salumi e dai piatti speciali “Fellini” e “Kubrick“, da non perdere.

Sì perché appena leggerete il menù, capirete che i ragazzi di Fassangue sono dei cinofili smodati. Nel ristorante di Claudia, Ramona, Lucia, Fulvio, Marco e Ciro assaggerete panini e tartare come “Hannibal“, “Sick Boy“, “Vincent Vega“, “Tyler Durden” oppure i taglieri “Bastardi senza gloria“, “Le Iene“, “Pulp Fiction“, o ancora il mix di sushi e sashimiKill Bill“. Un modo originale per legare la passione della cucina con quella del cinema, il tutto accompagnato da un’ottima selezione musicale e da un’interessante carta dei vini adatta a qualsiasi tipo di scelta.

Ma la carne cruda, lavorata tutti i giorni in maniera artigianale, è solo uno dei due pilastri su cui poggia l’esperienza di Fassangue. Il caffè filtro è l’ultima sorpresa che vi aspetta a Centocelle, un metodo di estrazione alternativo alla moka o all’espresso. Claudia vi proporrà il V60 e l’Aeropress, 2 modi innovativi di gustare il caffè Mondi scelto dal ristorante e un’occasione per scoprire un mondo ricchissimo di tipologie, lavorazioni e procedure differenti. Soprattutto perché nel nostro Paese di caffè filtro se ne parla ancora poco.

Fassangue vi aspetta a Centocelle da martedì a domenica dalle 8 alle 23.45, venerdì e sabato dalle 8 all’1. Chiuso il lunedì. Info e prenotazioni: 06-52728824.

The Parallel Vision ⚭ _ Paolo Gresta)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...