Musica

Human Rights Band in concerto alla Casa del Jazz

Un importante concerto di world music a favore dei diritti umani si terrà alla Casa del Jazz (Viale di Porta Ardeatina 55) il prossimo giovedì 23 maggio alle 19 per unire il potere della musica a quello della solidarietà. La serata, organizzata dalla Fondazione Pianoterra avrà per protagonista la Human Rights Band, un ensemble di 7 musicisti provenienti da diversi Paesi, che porterà sul palco un programma di world music in cui pezzi e arrangiamenti appartenenti a tradizioni musicali diverse si incontreranno e si mescoleranno per dare vita a qualcosa di sorprendente, inedito e familiare al tempo stesso.

La Human Rights Band nasce grazie a Musicians For Human Rights, la rete internazionale di musicisti che promuove in tutto il mondo il rafforzamento della cultura dei diritti umani e dell’impegno sociale. L’intero ricavato delle vendita dei biglietti sarà devoluto a Musicians For Human Rights.

human-rights-band-casa-del-jazz-2019-5-98I fondi raccolti grazie al concerto della HRB contribuiranno a sostenere le attività di Musicians For Human Rights in Italia. In particolare, renderanno possibile l’organizzazione di workshop esperenziali in luoghi in cui la questione della difesa dei diritti umani assume un senso ancora più urgente: associazioni che lavorano con soggetti vulnerabili, case famiglia, centri di accoglienza, carceri.

La Human Rights Band è composta da Gennarino Amato (clarinetto), Paolo Camerini (contrabbasso), Gianluca Casadei (fisarmonica), Sade Mangiaracina (pianoforte), Simone Pulvano (percussioni), Yasemin Sannino (voce) e Ziad Trabelsi (ud e voce). Interverranno nel corso della serata anche Peter Kirchschläger (docente di etica teologica ed etica sociale all’Università di Lucerna e consulente per Musicians For Human Rights) e Ferdinando Suvini (musicista e musicoterapeuta). Al concerto seguirà un cocktail, un’occasione per conoscere più da vicino i musicisti della band e i progetti di Musicians for Human Rights.

Info e prenotazioni: 340-0716353 oppure comunicazione@pianoterra.net. 

BIGLIETTI
– Poltrona “Fan di MFHR” (file 9-11): a partire da 25 euro
– Poltrona “Amico di MFHR” (file 6-8): a partire da 50 euro
– Poltrona “Sostenitore di MFHR” (file 1-5): a partire da 100 euro

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...