Arte

“Dicòtomo”, Michele Marinaccio in mostra a Piazza di Pietra

Dipinti e fotografie realizzate pensando appositamente agli spazi di 28 Piazza di Pietra Fine Art Gallery. Più la partitura site specificPiume“, creata su di una parete dello spazio espositivo. Si presenta così “Dicòtomo – Punto rosso“, la mostra di Michele Marinaccio curata da Roberta Melasecca che inaugurerà mercoledì 6 marzo nel cuore di Roma.

In tutte le opere presentate in “Dicòtomo“, Marinaccio indaga e riporta in superficie i tracciati e i solchi di strade e percorsi della Capitale, dichiarando forte la sua stessa presenza anche mediante l’utilizzo della simbologia, come quella dell’occhio, in una sorta di dichiarazione: “servono occhi per guardare ed un corpo per assorbire”.

Attraverso l’arte del rilevare e rivelare, l’artista narra di storie recondite, sconosciute o dimenticate, introducendo emblemi, suggestioni, dettagli scanditi dall’evoluzione delle piume e dalla numerologia sottesa in ognuna di esse. Al vernissage del 6 marzo parteciperà anche il Maestro Lorenzo Massotti, il quale eseguirà una improvvisazione per viola ispirata ai numeri 4, 7 e 28 della partitura “Piume“, nella quale 4 sono i movimenti, 7 le note originate dalle piume e 28 l’elemento numerico del luogo.

L’inaugurazione di “Dicòtomo – Punto rosso” inizierà alle 18.30 presso 28 Piazza di Pietra Fine Art Gallery (Piazza di Pietra 28) e rimarrà aperta fino a martedì 26 marzo dal lunedì al sabato in orario 11-13 / 16-20. Chiusa domenica e lunedì mattina.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...