Arte

“Uno sguardo dentro”, pittura e fotografia raccontano la disabilità

Dare voce, attraverso dipinti e fotografie, a ragazzi, uomini e donne con una disabilità fisica e mentale più o meno grave: è questo l’obiettivo di “Uno sguardo dentro“, la bi personale di Cinzia Bevilacqua e Alessandro Montanari che inaugura oggi negli spazi di Palazzo Velli Expo.

Uno sguardo dentro” mescola pittura e fotografia in un percorso interpretativo in cui emerge una forte collaborazione tra i 2 mezzi espressivi “guidati” da Cinzia e Alessandro, che assieme restituiscono allo spettatore tutto il mondo che si cela dietro un semplice sguardo.

L’inaugurazione della mostra sarà accompagnata dai ragazzi del Teatro Patologico (che attraverso dei flashmob improvviseranno dei pezzi teatrali) e da un’installazione musicale a cura di Bruno Marinucci: “La voce di una chitarra, la voce della follia”.

Il vernissage di “Uno sguardo dentro” ci sarà quindi giovedì 29 novembre alle 19. All’appuntamento interverranno Paolo Linetti (Direttore della Collezione Orientale Museo Mazzocchi), Adriano Primo Baldi (Presidente ADAC) e Dario D’Ambrosi (Creatore e Direttore del Teatro Patologico). L’esposizione andrà avanti fino a domenica 9 dicembre presso Palazzo Velli Expo (Piazza di Sant’Egidio 10, zona Trastevere) ad ingresso libero. Gli orari di visita saranno i seguenti: lunedì-venerdì 10-13/14-21, sabato e domenica 16-19.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...