Fotografia

“Boipeba”, pochi giorni alla mostra fotografica della Cenciarelli

Si intitola “Boipeba, luogo senza tempo” la mostra personale di Cristina Cenciarelli che verrà ospitata tra pochi giorni all’interno del Parco di Villa Celimontana, presso gli spazi della Società Geografica Italiana del Palazzetto Mattei.

Boipeba” vuole essere un viaggio attraverso i suoni, le immagini e la gente dell’isola di Boipeba che Cristina coglie col suo sguardo intimo, sottolineando lo spirito e i tratti caratterizzanti di questa piccola parte del Brasile con le sue tradizioni e le abitudini di vita dei nativi.

L’obiettivo di Paola Asquini, curatrice di “Boipeba“, è quello di dare un grande valore agli scatti come momento propulsore di conoscenza e visibilità del reportage sociale. La mostra di Cristina, che nel 2003 ha scelto di vivere sull’isola, raccoglie parte del lavoro realizzato in tanti anni, fatto di vita condivisa assieme alle persone del posto: la narrazione si sviluppa nel lavoro della pesca, nel candomblé (la religione africana portata in Brasile dagli schiavi), nei ritratti degli anziani di Boipeba.

L’inaugurazione dell’esposizione, allestita dall’architetto Andrea Ottaviani, ci sarà giovedì 8 novembre alle 17 nella Sala della Vedova del Palazzetto Mattei (Via della Navicella 12). “Boipeba, luogo senza tempo” sarà aperta fino a giovedì 29 novembre nei seguenti orari: lun/merc/ven ore 9-13, mar/giov ore 9-17. A QUESTO LINK TROVATE LE ATTIVITÀ COLLATERALI LEGATE ALLA MOSTRA.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...