Eno gastronomia

Musica, food e artigianato per le “rajche” di Subiaco

Musica, dialetto, artigianato e gastronomia: ovvero le radici di un popolo in ogni possibile sfaccettatura. O meglio le “rajche”, come si dice nel dialetto di Subiaco, la splendida città dei monasteri in provincia di Roma.

All’ombra della Rocca Abbaziale torna dal 24 al 26 agosto l’appuntamento con “Rajche, radici in comune”, 3 imperdibili giorni dedicati alla cultura locale e dialettale tra poesie, stornelli e canti popolari. Proprio quest’anno l’appuntamento taglia il prestigioso traguardo delle 10 edizioni e si annuncia ancora più suggestivo del solito.

SubiacoIn programma per “Rajche, radici in comune” ci sono la rappresentazione teatrale in dialetto sublacense “Ju Sandu ‘e via Milazzo”, scritta e diretta da Benedetto Bagnani (venerdì 24 agosto); la passeggiata gastronomica tra le ricette del territorio, realizzate con le materie prime del posto e accompagnate da gustosi vini locali (sabato 25 agosto); e infine la tradizionale panarda, una cena all’aperto a base di piatti semplici e genuini da gustare con il sottofondo della musica popolare (domenica 26 agosto). La festa si concluderà all’insegna dell’allegria con il caratteristico “ballo della pantasema”.

Rajche, radici in comune” sarà una buona occasione anche per scoprire uno dei paesi più suggestivi di tutto il Lazio, immerso in un territorio ricco di storia. Dall’imperatore romano Nerone alla famiglia Borgia, da San Benedetto che qui scrisse la sua Regola fino alla prima stampa in Italia di un libro con il metodo Gutenberg, la valle dell’Aniene è stata nei secoli teatro di eventi fondamentali non solo per il nostro Paese, ma per l’Europa intera. Subiaco inoltre custodisce la Rocca Abbaziale medievale, la trecentesca chiesa di San Francesco e quelle neoclassiche di Sant’Andrea e di Santa Maria della Valle. Info: Sms a 3408505381.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...