Letteratura

“Overlove”, il libro della Minervini domani a Le Storie

Sarà presentato domani, sabato 6 maggio, “Overlove“, il libro di Alessandra Minervini edito da LiberAria Editrice che potrete conoscere presso la libreria bistrot Le Storie (via Giulio Rocco 37/39, zona San Paolo). All’incontro con l’autrice, moderato da Federica Albano di Ghigliottina, saranno presenti l’editor Carlotta Colarieti e Giorgia Antonelli, editore di LiberAria.

L’evento inizierà alle 17 e sarà ad ingresso libero. “Overlove” è chiaramente un libro sull’amore, su quello che siamo disposti a fare per difenderlo o per conquistarlo, ma anche per perderlo. Anna infatti sta con Carmine da tre anni. Ma Carmine è sposato e ha una figlia, Anna no. Si prendono e si lasciano diverse volte in un tira e molla di passione e senso di colpa.

overlove-alessandra-minervini-4Quando Anna decide di lasciare definitivamente Carmine, un musicista frustrato che non ha il coraggio di cambiare vita, la mancanza non è più dolore per qualcosa che non c’è più ma per qualcosa che è avanzato e non è abbastanza.

Intorno ai due protagonisti gravita poi la sgangherata umanità contemporanea: anaffettivi cronici, artisti egocentrici, goffi ipocondriaci, i nuovi ricchi dell’Est europeo e gli ex benestanti italiani minacciati dalla povertà borghese.

overlove-alessandra-minervini-2

Alessandra Minervini

In “Overlove” la scrittura della Minervini procede per sottrazione e frammenti, creando nel lettore un senso di dipendenza. Si perde e si ritrova qualcosa: un amore, una vita, un desiderio, sé stessi.

Alessandra Minervini è nata a Bari, dove ora vive. Suoi racconti sono stati pubblicati da alcune riviste tra cui “Colla”, “EFFE”, “Cadillac”. Affidandosi al pensiero di John Fante (“Per scrivere bisogna amare e per amare bisogna capire”) organizza e tiene corsi di scrittura. Il suo sito è www.alessandraminervini.info.

overlove-alessandra-minervini-1

Alessandra Minervini, “Overlove
Edizioni: LiberAria
Pagine: 208
Euro: 12

(© The Parallel Vision ⚭ _ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...