Arte

“Cadere/Rose”, ultimi giorni per la mostra di Premnath alla Nomas

Cadere/Rose“, la prima mostra personale in Italia di Sreshta Rit Premnath, si articola come una costellazione di relazioni che intercorrono tra l’artista concettuale André Cadere (1934, Varsavia – 1978, Parigi) e i venditori di rose immigrati di Roma. Le fotografie di Rit Premnath con in mano un bouquet di rose rosse sono inserite in una pagina speculare a quella del catalogo Documenting Cadere, in cui compaiono le ultime tre fotografie di Cadere, scattate poco tempo prima della sua prematura morte.

Premnath immagina che l’asta rotonda che Cadere tiene in mano negli scatti che lo ritraggono funzioni in maniera analoga alle rose dei venditori ambulanti, partendo dall’ipotesi che entrambi gli oggetti siano portatori di valori simbolici e monetari in contraddizione tra loro.

La mostra continua il lavoro iniziato con il laboratorio “Come vivere insieme: la scuola comune“, condotto da ALAgroup e Rit Premnath durante la sua residenza a Roma, nel gennaio 2017, insieme agli studenti dell’Istituto Einaudi. Copie della fanzine prodotta dagli studenti durante il laboratorio “Ti porgo una rosa” sono esposte in mostra, insieme alla documentazione video dell’intervista fatta dagli studenti a Bachcu Siddique, responsabile di Dhuumcatu, la comunità sud-asiatica che ha sede a Torpignattara.

Sreshta Rit Premnath (1979, Bangalore, India) vive e lavora a New York. Ha studiato presso The Cleveland Institute of Art, Bard College e il Whitney Independent Study Program. È un artista che lavora con diversi media, con i quali investiga i sistemi della rappresentazione e riflette sui processi attraverso i quali le immagini diventano “icone” e gli eventi divengono storia. È anche fondatore ed editor della pubblicazione Shifter e insegnante alla Parsons Fine Arts di New York.

Cadere/Rose” è un progetto di Raffaella Frascarelli, cofounder e direttrice di Nomas Foundation e Maria Rosa Sossai, cofounder di ALAgroup. La mostra si terrà alla Nomas Foundation di Viale Somalia 33, fino al 12 aprile e sarà aperta dal martedì al venerdì dalle 14.30 alle 19.

The Parallel Vision ⚭ _ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...