Corso

Spring CAmP, il corso di progettazione culturale sbarca a Roma

Come finanziare un progetto artistico e culturale? Attraverso Spring CAmP, il corso di progettazione culturale di Art Hub Carrara: fundraising, crowdfunding, crowdsourcing, tutti i mestieri a servizio del contemporaneo, dal manufatto all’hashtag.

Art Hub Carrara, il primo hub italiano dedicato ai mestieri dell’arte lancia dunque Spring CAmP Roma, un corso intensivo di progettazione culturale rivolto a giovani professionisti che vogliono lavorare, o che già lavorano, nel circuito del contemporaneo e, più in generale, della cultura.

SpringCAmP_A5_02_22_2017Sul modello vincente dei suoi Summer CAmP, Art Hub Carrara organizza a Roma da giovedì 11 a domenica 14 maggio 2017 quattro giorni di lezioni frontali, seminari e attività di progettazione presso Cowall, spazio di coworking nel quartiere Ostiense (via Libetta 15/c). Le lezioni dello Spring CAmP vogliono fornire gli strumenti del mestiere, una cassetta degli attrezzi focalizzata sul più spinoso dei temi, quello della reperibilità dei fondi da destinare alle attività culturali.

Sulla preziosa scorta delle opinioni e delle esperienze dei 50 hubber cha hanno partecipato alle prime due edizioni carraresi del nostro Summer CAmP” spiega Giorgia Passavanti, presidente dell’associazione culturale BlitzArt creatrice di Art Hub Carrara, “abbiamo deciso di riproporre anche a Roma il nostro corso in misura ancor più specifica e specialistica, concentrandoci sul tema del mecenatismo contemporaneo e delle risorse economiche per arte e cultura, coinvolgendo docenti e nomi autorevoli del panorama italiano“.

momenti-daula-1I professionisti scelti per il corso saranno Michele Trimarchi, Professore di Cultural Economics all’Università di Bologna; Marianna Martinoni, fundraiser Terzo FiloFrancesco Ferrari, formatore e progettista É.F.AAndrea Pugliese, esperto di innovazione sociale e co-founder di The Hub Roma.

Come in una summer school, alle lezioni frontali gli hubber alterneranno momenti di formazione pratica e saranno tester critici di Ostiense Dstreet, il progetto di storytelling digitale lanciato da Cowall.

summer-camp-2017-visita-ai-laboratori-1Contiamo molto su questa trasferta romana” continua Passavantiper far crescere il nostro incubatore, nato in una città, Carrara, peculiare sulle eccellenze artistiche legate al marmo statuario. Soprattutto, il CAmP capitolino vuole essere l’opportunità di ampliare quella peculiarità, moltiplicando la rete di rapporti a disposizione degli hubber e, logica conseguenza, le professionalità da mettere in contatto tra loro“.

La quota di partecipazione allo Spring CAmP è di 260 Euro. Sono a disposizione due borse di studio a copertura totale della quota. Sono inoltre attive nel quartiere Ostiense convenzioni per il vitto. Il termine di iscrizione a Spring CAmP è il 20 aprile 2017. Bando, programma e informazioni sono disponibili su arthubcarrara.wordpress.com.

The Parallel Vision ⚭ _ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...