Cultura

“GIU”, ecco il terzo lavoro in studio di Massaroni Pianoforti

È uscito per Altrove Records il terzo disco ufficiale di Massaroni Pianoforti, nome d’arte di Gianluca Massaroni che ha pubblicato “GIU” lo scorso primo gennaio. L’album, che segue “Non date il salame ai corvi” del 2014, è composto da 14 tracce ed è stato realizzato grazie alla campagna di crowdfunding realizzata su Musicraiser.

GIU” vede Gianluca (voce, chitarre, pianoforte, pianola, cori) affiancato da Andrea Garavelli (basso, batteria), Vito Gatto (violini, produzioni elettroniche), Maurizio D’Aniello (pianoforte, synth), Daniel Plentz dei Selton (percussioni in “Adelio adelio“) e Vincenzo Di Silvestro (archi in “Lupo di mare“).


Musicista con alle spalle due partecipazioni al Musicultura Festival (Premio della Critica e Premio Miglior Testo nel 2006, nuovamente finalista nel 2013), Gianluca esordisce discograficamente nel 2009 con “L’Amore Altrove”, prodotto da Radiorama/Sony e distribuito da Sugar. Il suo stile elabora la lezione di grandi cantautori italiani del passato, con una freschezza musicale di forte impatto.

Ho affrontato il tema del nostro bipolarismo o schizofrenia sentimentale, il confrontarsi con la parte più nascosta e fragile di sé“, racconta l’artista di Voghera. “Un rapporto d’amore e di conflitto con cui prima o poi dovevamo farci i conti e l’ho chiamata ‘GIU‘. In fondo è come una relazione di coppia con l’unica differenza che se finisce non puoi liberartene perché è parte di te, è uguale a te“.

Sono andato davvero a fondo, anzi più giù andando a vivere in un locale interrato che ho soprannominato ‘bunker’ per poterlo descrivere e non è stato facile anche se sembrano solo l’ennesima manciata di canzoni sentimentali ma dovevo farlo, era necessario farne un concept. Il titolo mi sarebbe piaciuto tenerlo ambiguo ma visto che dovevo scriverlo ho dovuto fare una scelta ed è caduta su di lei, su ‘GIU‘ ma senz’accento“.

Ulteriori dettagli su Massaroni Pianoforti sono disponibili collegandosi al sito www.massaronipianoforti.com oppure cliccando sulla sua Pagina Facebook Ufficiale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...