Cultura

Inaugurata oggi la nuova sede dell’Officina delle arti Pier Paolo Pasolini

È stato presentata oggi la nuova sede dell’Officina delle arti Pier Paolo Pasolini: l’hub culturale di Roma sarà negli spazi “Ex Civis”, l’architettura creata nel 1960 dall’architetto Enrico Del Debbio e recuperata dopo anni di abbandono.

Presenti il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e il vicepresidente con delega alla Formazione Massimiliano Smeriglio che, insieme ai coordinatori Tosca e Venturiello, hanno mostrato i nuovi spazi dove i talenti dell’Officina delle arti Pier Paolo Pasolini si formeranno.

Due teatri, due studi di registrazione con sala di ripresa, una palestra, diverse aule attrezzate, un’area ristoro e un’ampia area esterna con gazebo e campo di calcetto. Una casa per giovani artisti e allo stesso tempo un luogo che si aprirà ai cittadini producendo e diffondendo cultura.

L’Officina delle arti Pier Paolo Pasolini, laboratorio creativo Regione Lazio, coordinata da Tosca, Massimo Venturiello e Simona Banchi, sarà infatti anche uno spazio dove realizzare un’esperienza formativa altamente qualificata e assistere a concerti, mostre fotografiche, proiezioni, spettacoli teatrali e incontri d’autore.

Quest’anno“, ha spiegato Tosca, coordinatrice della sezione Canzone e anima di questo progetto, “Officina Pasolini diventa un luogo ideale per talenti in erba, che trovano una casa che li accoglie e uno spazio fruibile per il pubblico con concerti e tanti incontri con personalità dello spettacolo come Carmen Consoli, Ambrogio Sparagna, Riccardo Tesi, Niccolò Fabi, moderatore tra l’altro di un interessante appuntamento con alcuni artisti indipendenti: Truppi, Motta, Bianco, Raffaele“.

Promossa dalla Regione Lazio con il Fondo Sociale Europeo in collaborazione con l’Università degli Studi Roma Tre e il Conservatorio Santa CeciliaOfficina Pasolini accoglie 75 studenti, selezionati attraverso un bando, per i quali la partecipazione ai corsi è completamente gratuita.

L’Officina prende non a caso il nome da un artista che si è distinto per la sua vocazione interdisciplinare. Nasce tre anni fa proprio con lo scopo di seguirne lo spirito e il percorso: esaltare le singole specificità degli studenti evitando la “formazione in serie”, che troppo spesso caratterizza scuole e talent.

Per seguire L’Officina delle arti Pier Paolo Pasolini  e rimanere aggiornati sulle sue attività potete cliccare su www.officinapasolini.it oppure sulla sua Pagina Facebook Ufficiale.

(MACHER)

3 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...