Arte

Outdoor Festival n. 7! Torna l’evento culturale metropolitano di Roma

Torna a Roma per il settimo anno il Festival Outdoor, l’evento dedicato alle espressioni contemporanee della cultura metropolitana internazionale, che si svolgerà per il secondo anno consecutivo all’ex Caserma Guido Reni, da sabato 1 a lunedì 31 ottobre.

Il titolo di questa nuova edizione della rassegna romana è “Beyond“, ovvero “oltre“, andare al di là dell’esperienza locale e di ogni limite al fine di raccontare una nuova cultura globale e metropolitana.

Il concetto di limite, infatti, viene reinterpretato e rivisto come confine da interrogare e superare anche grazie al pluriennale partenariato con diverse e importanti realtà artistiche internazionali tramite le quali Outdoor amplia il suo bacino d’esperienze artistiche e musicali, diventando così una sorta di “festival dei festival”.

Ideato e curato dall’agenzia creativa Nufactory, Outdoor presenta anche quest’anno un programma ricchissimo di concerti, mostre, eventi, conferenze e proiezioni cinematografiche. Durante il mese di ottobre troverete infatti le serate musicali a tema “Russian Night“, “French Night“, “Norwegian Night“, “Italian Night“, “Austrian Night” e “Spanish Night” oltre agli eventi Collaterals con Sisley Goes Beyond, Apparat, il V-Market e Spirits.

Inoltre, spazio al cinema con i documentari sulla vita e le opere di Keith Haring, Bansky e Miyazaki e ovviamente al mondo dell’arte con l’esposizione dei lavori di AFK, Alex Fakso, Craig Costello, Felipe Pantone, Virgilio Villoresi, Mobstr e molti altri.

A QUESTO LINK trovate il programma completo 2016 di Outdoor Festival. Quest’anno, poi, anche l’Istituto Europeo di Design di Roma partecipa all’evento con Waves, un’installazione site specific che occupa due padiglioni, in cui si fondono diverse discipline: arti visive, design, moda, cinema, new media e comunicazione.

Gli spazi dell’Ex Caserma Guido Reni sono stati quindi riattivati grazie all’allestimento di 15 padiglioni, pensati senza una reale suddivisione per nazione, metodologia espressiva o estetica e diventati luoghi di passaggio e transizione: un percorso privo di barriere dove il visitatore può notare più le influenze reciproche che le differenze tra gli artisti selezionati per questa edizione.

Ulteriori dettagli su Outdoor Festival 2016 sono disponibili collegandosi al sito www.out-door.it oppure cliccando sulla sua Pagina Facebook Ufficiale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...