concorso

Targhe Tenco, ecco tutti i finalisti in gara per l’edizione 2016

Poco più di un mese alla consegna delle Targhe Tenco 2016, il prestigioso riconoscimento musicale assegnato ai migliori dischi italiani di canzone d’autore da un’ampia e rappresentativa giuria di giornalisti italiani.

Le targhe verranno consegnate dal 20 al 22 ottobre al Teatro Ariston di Sanremo dopo un’attenta analisi e valutazione da parte di oltre 230 giornalisti musicali, di gran lunga la più vasta e rappresentativa giuria in questo settore.

targhe-tenco-2016-1

Di seguito, l’elenco delle cinquine definitive che si contenderanno i premi, divise per categorie:

– Album dell’anno
Afterhours – “Folfiri o Folfox”
Gerardo Balestrieri – “Canzoni nascoste”
Vinicio Capossela – “Canzoni della Cupa”
Niccolò Fabi – “Una somma di piccole cose”
Yo Yo Mundi – “Evidenti tracce di felicità”

– Album in dialetto
Almamegretta – “Enneenne”
Claudia Crabuzza – “Com un soldat”
Stefano Saletti & Banda Ikona – “Soundcity. Suoni dalle città di frontiera”
James Senese & Napoli Centrale – “O sanghe”
Daniele Sepe – “Capitan Capitone e i fratelli della costa”

– Opera prima
Patrizia Cirulli – “Mille baci”
Chiara dello Iacovo – “Appena sveglia”
Giorgieness – “La giusta distanza”
Motta – “La fine dei vent’anni”
Andrea Tarquini – “Disco rotto”

– Interpreti di canzoni non proprie
Peppe Barra – “E cammina cammina”
Giorgio Canali & Rossofuoco – “Perle per porci”
Francesco De Gregori – “Amore e furto. De Gregori canta Dylan”
Bobo Rondelli – “Bobo Rondelli canta Piero Ciampi”
Peppe Voltarelli – “Voltarelli canta Profazio”

– Miglior canzone
Francesco di Giacomo-Paolo Sentinelli – “La bomba intelligente” (Francesco di Giacomo / Elio e le Storie Tese)
Samuele Bersani – “La fortuna che abbiamo” (Samuele Bersani)
Giuliano Sangiorgi-Remo Anzovino – “L’alba dei tram. Canzone per Pasolini” (Mauro Ermanno Giovanardi)
Manuel Agnelli – “Non voglio ritrovare il tuo nome” (Afterhours)
Marco Iacampo – “Pittore elementare” (Iacampo)

Dopo la prima fase di selezione, in cui sono stati individuati i 5 finalisti di ogni sezione, si passa quindi alla seconda fase del concorso, dove verrà proclamato il vincitore di ogni categoria.

Questi i vincitori dell’edizione 2015 della Targa Tenco:

– Album dell’anno: Mauro Ermanno Giovanardi
– Album in dialetto: Cesare Basile
– Opera prima: La Scapigliatura
– Interpreti di canzoni non proprie: Têtes de Bois
– Miglior canzone:  ex aequo, “Il senso delle cose” di Cristina Donà e Saverio Lanza e “Le storie che non conosci” di Samuele Bersani e Pacifico

Ulteriori informazioni sulla Targa Tenco 2016 sono disponibili collegandosi al sito www.premiotenco.it oppure cliccando sulla sua Pagina Facebook Ufficiale.

2 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...