Cultura

“Il Tram dalle Mille Finestre”, la mostra sull’occupazione di Villa Bottini

Sarà l’associazione culturale LUM di Lucca ad ospitare da domani “Il Tram dalle Mille Finestre“, una mostra fotografica di archivio storico dell’omonima associazione che ripercorre con scatti del tempo i giorni dell’esperienza del 1977 in cui Villa Bottini, abbandonata da anni, venne occupata e aperta alla città.

Il vernissage della mostra si terrà domenica 28 agosto a partire dalle 19 e fino a mezzanotte. L’esposizione resterà aperta al pubblico fino a sabato 3 settembre. Durante l’inaugurazione, i membri dell’associazione racconteranno la loro personale esperienza legata all’occupazione della Villa e verrà presentato il libro autoprodotto che ne racconta la storia.

Il-tram-dalle-mille-finestre-spazio-lum-lucca-2016-7
La serata sarà inoltre accompagnata dalle performance live acustiche di Laura e Massimo Bartolini e di Giulio D’Agnello. L’ingresso in Via del Pavone 1 sarà libero.

Quella di Villa Bottini fu una delle prime occupazioni in Italia. Dopo quattro mesi intensi di pressioni e di lotte, ma anche di iniziative culturali e spettacoli artistici, la Villa venne acquisita e ristrutturata dal Comune di Lucca.


Dopo quarant’anni coloro che parteciparono a quei giorni indimenticabili hanno deciso di ripercorrere quell’esperienza, consapevoli che ancora oggi la creazione di spazi associativi giovanili non è semplice né supportata come dovrebbe dalle amministrazioni pubbliche.

Il 12 febbraio 1977 a Lucca, nella nostra città, vi fu l’occupazione di Villa Bottini” racconta Tiziana Giuntoli. “Per prima cosa furono falciate le sterpaglie e le erbacce, che invadevano il meraviglioso giardino. Fu aperto il cancello principale in via Elisa permettendo così a molte persone di entrare nella villa rendendola, per quattro mesi, un luogo di aggregazione sociale, aperta e condivisa da molti“.

Il tram dalle Mille Finestre‘ vi propone questa storia, ve la racconta in un librino, ristampato per l’occasione, ve la racconta attraverso immagini, foto e video dell’epoca perché quello che successe nel febbraio del ’77 fu sicuramente un evento eccezionale per la nostra città ed i suoi concittadini. Perché ‘la villa è la scintilla’ e… la villa continua!”.

Ulteriori dettagli su “Il Tram dalle Mille Finestre” sono disponibili collegandosi alla Pagina Facebook dell’evento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...