Cultura Festival food

Slow Food Village 2016, Viterbo si prepara alla nuova edizione

Si terrà dal 24 giugno al 3 luglio la nuova edizione di Slow Food Village, terzo appuntamento con l’evento nato dalla collaborazione con Slow Food Italia e Slow Food Lazio, in occasione dell’anno internazionale dei legumi indetto dalle Nazioni Unite.

La manifestazione si svolge in piazza dei Caduti (Sacrario) a Viterbo, la più grande area pedonalizzata della città, in concomitanza con la nona edizione di Caffeina Cultura, evento inserito nel circuito nazionale dei festival culturali.


Anche quest’anno è previsto un afflusso di oltre 500mila presenze nel centro storico di Viterbo e un ricco programma di appuntamenti nelle vie, piazze e cortili della città laziale, attraverso eventi e la partecipazione di ospiti di rilevanza nazionale e internazionale tra cui scrittori e giornalisti, dibattiti, reading teatrali, anteprime nazionali, letture sceniche, teatro per ragazzi, concerti, proiezioni, spettacoli, sonorizzazioni, mostre ed esposizioni, artigianato e gastronomia.

Il tema dello Slow Food Village per il 2016 è “Legumi: semi nutrienti per un futuro sostenibile” e promuoverà temi e valori all’insegna del buono, pulito e giusto attraverso una kermesse rivolta a famiglie, produttori, enogastronomi, ristoratori, educatori e formatori, persone interessate al benessere alimentare e alla salute, ambientalisti, rappresentanti istituzionali, esponenti di associazioni datoriali, sindacali e culturali.


Dal punto di vista architettonico, così come avvenuto lo scorso anno, viene realizzato un villaggio ecogastronomico, in cui i visitatori possono passeggiare e sostare prendendo parte agli oltre 150 appuntamenti in programma.

A QUESTO LINK trovate il programma completo di Slow Food Village 2016. QUI, invece, potrete prenotare la vostra partecipazione agli eventi dell’area degustazione.


L’anno internazionale dei legumi ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sui benefici nutrizionali dei legumi nel contesto di una produzione di cibo sostenibile finalizzata alla sicurezza alimentare. Quest’anno rappresenta un’opportunità unica per incoraggiare connessioni all’interno della catena del cibo al fine di fare un miglior uso delle proteine dei legumi, espandere la produzione globale e utilizzare meglio la rotazione delle colture.

Ulteriori dettagli su Slow Food Village 2016 sono disponibili collegandosi al sito www.slowfoodvillage.it oppure cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di Slow Food Viterbo e Tuscia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: