Cultura

Don Milani è “L’Uomo del Futuro” nel nuovo libro di Eraldo Affinati

Si terrà domani, martedì 7 giugno, presso la Casa delle Letterature di Roma l’incontro con lo scrittore Eraldo Affinati per parlare del suo ultimo romanzo, “L’Uomo del Futuro“, uscito per Mondadori lo scorso febbraio.

L’evento, che inizierà alle 19 in Piazza dell’Orologio 3, sarà incentrato sulla figura di don Lorenzo Milani a quasi cinquant’anni dalla sua scomparsa. Affinati ricorda dunque quello che fu considerato il “prete degli ultimi”, spesso rievocato e altrettanto spesso frainteso, di cui lo scrittore romano raccoglie la sfida esistenziale, ancora aperta e drammaticamente incompiuta.

In questo libro, frutto di indagini e perlustrazioni appassionate, non troveremo soltanto la storia dell’uomo con le testimonianze di chi lo frequentò. Affinati ha cercato l’eredità spirituale di don Lorenzo nelle contrade del pianeta dove alcuni educatori isolati, insieme ai loro alunni, senza sapere chi egli fosse, lo trasfigurano ogni giorno.

Dai maestri di villaggio, che pongono argini allo sfacelo dell’istruzione africana, ai teppisti berlinesi, frantumi della storia europea; dagli adolescenti arabi, frenetici e istintivi, agli italiani di Ellis Island, quando gli immigrati eravamo noi. E poi ancora le suore di Pechino e Benares, i piccoli rapinatori messicani, i renitenti alla leva russi, i ragazzi di Hiroshima. Fino ai preti romani, che sembrano aver dimenticato la severa lezione impartita dal priore.

Eraldo-Affinati-uomo-del-futuro-2

L’Uomo del Futuro” ripercorre allora le strade dell’avventura di don Milani, breve e fulminante: Firenze, dove nacque da una ricca e colta famiglia con madre di origine ebraica, frequentò il seminario e morì fra le braccia dei suoi scolari; Milano, luogo della formazione e della fallita vocazione pittorica; Montespertoli, sullo sfondo della Gigliola, la prestigiosa villa padronale; Castiglioncello, sede delle mitiche vacanze estive; San Donato di Calenzano, che vide il giovane viceparroco in azione nella prima scuola popolare da lui fondata; Barbiana, “penitenziario ecclesiastico”, in uno sperduto borgo dell’Appennino toscano, incredibile teatro della sua rivoluzione.

Ingresso libero. Ai partecipanti verrà offerto un cocktail di benvenuto.

Eraldo-Affinati-uomo-del-futuro-1

Eraldo Affinati, “L’Uomo del Futuro – Sulle Strade di don Lorenzo Milani
Edizioni: Mondadori
Pagine: 180
Euro: 9,99

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...