Cultura

Kircher tra Storia Universale ed Esotismo nella Roma Barocca, domani la conferenza

Sabato 14 maggio alle ore 18 presso l’Associazione ISAS, Via Reggio Emilia 81, si svolgerà la conferenza “Athanasius Kircher, l’India e l’Oriente. Storia Universale ed Esotismo nella Roma Barocca“, dove verrà ripercorsa la vita del grande gesuita tedesco (1602-1680), una delle figure più originali della cultura europea del XVII secolo.

kircher-3
Matematico, fisico, naturalista, inventore (gli è attribuita l’invenzione della lanterna magica e del megafono) e studioso dell’antico Egitto, già alla metà del Seicento Kircher consolidò la sua fama come l’unico sapiente in Europa in grado di interpretare i geroglifici. Il gesuita non si è occupato specificamente d’India, ma l’India è parte integrante della sua concezione di storia universale costituendo, nella sua visione del mondo antico, un nesso fondamentale tanto per la diffusione del cristianesimo che dell’idolatria nell’Asia remota.

Kircher trascorse la maggior parte della sua vita a Roma come insegnante del Collegio Romano ricevendo notizie, relazioni, oggetti esotici e reperti archeologici dai missionari del suo Ordine sparsi per il mondo. Ciò gli consentì l’allestimento di un museo considerato, ai suoi tempi, uno dei più importanti d’Europa. Grazie alla sua opera incessante il Collegio Romano contribuì, insieme a Propaganda Fide, a fare di Roma un osservatorio teologico sulle altre culture, in particolare sull’oriente. Nel secolo successivo, analoghi osservatori, ma con finalità ben diverse, saranno costituiti dalle grandi Società Asiatiche di Londra e Parigi. La fama di Kircher fu enorme ai suoi tempi e gli valse la stima di grandi personalità, tra le quali Bernini, Velazquez, Poussin, Gassend, Leibniz. Nel tempo, le molte falle nella sua sterminata produzione lo hanno fatto sprofondare in una sorta di oblio, dal quale, tuttavia, è riemerso da più di trent’anni grazie a una fioritura di studi e riscoperte.

kircher-4
La conferenza sarà tenuta da Giuseppe Flora, Dottore in Lettere presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e Doctor of Philosophy (PhD) presso la “Jawaharlal Nehru University” di New Delhi. Esperto di storia e cultura dell’India moderna, è autore di diversi contributi apparsi in India, in Italia e in altri Paesi. Ulteriori dettagli sulla conferenza di domani sono disponibili A QUESTO LINK.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...