Cinema

“Onde Road”, il film di Massimo Ivan Falsetta sulle radio libere tra i ’70 e gli ’80, sbarca a Parigi al Cinéma du Pantheon

Gli anni delle radio libere, dei ragazzi che con due soldi riuscivano a crearsi un’emittente dentro casa attraverso cui trasmettere tutta la musica che volevano e a dire quello che pensavano, affiancando ai loro lavori di meccanici o fruttivendoli, quello del disc-jockey/speaker. Tutto questo fa molto “Radiofreccia“, ma in realtà si chiama “Onde Road” ed è un film di Massimo Ivan Falsetta uscito lo scorso marzo e che, grazie al grande successo ottenuto in questi mesi presso le sale di cinema indipendente italiane, si prepara a sbarcare all’estero, più precisamente a Parigi, il prossimo 10 ottobre.

o2qT85nZjMYhvxN2vR_fekqBFfLcYHkFyF3Ys1XUc8U
Onde Road” non è solo un documento importante che aiuta a ricostruire e a capire gli anni tra il 1975 e il 1980, in cui le radio libere conquistarono praticamente tutte le frequenze disponibili sottraendole ai monopoli delle reti pubbliche nazionali. E’ soprattutto un modo per riflettere sui mezzi di comunicazione, in primis la radio (intesa anche come web radio) fino ai social network e, per estensione, sulla libertà di espressione di allora e di oggi.

QB4Lg8lrf1R014XzZfiihSc6lK6m-bm0IjWpSqwWYwI
La pellicola, che verrà proiettata al Cinéma du Pantheon della capitale francese, può contare su un cast in cui figurano alcune voci leggendarie dell’etere nazionale. Oltre ai protagonisti Barbara Cambrea, Francesca Zavettieri, Fabrice Quagliotti dei Rockets, Paolo Pasquali e Battaglia e Miseferi, in “Onde Road” compaiono infatti anche Awanagana e Federico l’Olandese Volante, rispettivamente nei ruoli di un terrorista “romantico” e di un agente dei servizi segreti a capo della Censura Futuribile.

F1_9bASW9MPGYwWM5ciGryncMZ5yZYKJVDygu2b06cY
Il film di Massimo Ivan Falsetta è stato già programmato a Roma, Cagliari, Reggio Calabria, Trieste, Milano, Varese, Pisa e in molte altre città. Dopo Parigi, la prossima tappa sarà Vicenza al cinema Araceli.

Ulteriori dettagli su “Onde Road” sono disponibili collegandosi al sito www.onderoadfilm.it.

locandina

Onde Road

Soggetto e sceneggiatura:
Massimo Ivan Falsetta
Fotografia:
Alfonso Martino
Montaggio:
Vito Zilli
Musiche:
Fabrice Quagliotti e i Rockets
Effetti speciali:
Francesco Maria Conti
Produzione:
Associazione Culturale Artisti Italiani (A.C.AR.I.)
Animazioni 3D:
Giuseppe Ivan Aquila
Paese:
Italia, 2014
Durata:
100 minuti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...