Cultura libri

Libri: Javier Sinay, “La strada per l’Est” (Gran Vía Edizioni)

Libri 2022: Javier Sinay, “La strada per l’Est” (Gran Vía Edizioni)

javier-sinay-la-strada-per-lest

Si intitola “La strada per l’Est” uno degli ultimi libri usciti in libreria per Gran Vía Edizioni e firmato dal giornalista e scrittore argentino Javier Sinay.

Libri 2022: “La strada per l’Est”

Viaggiare non è mai stata una priorità per Javier Sinay.

Ma un giorno, nel 2017, decide di intraprendere una lunga peregrinazione da Buenos Aires, la sua città, passando per l’Europa, la Russia, la Mongolia, la Cina.

E raggiungere così la fidanzata, in Giappone per un anno dedita allo studio della cerimonia del tè.

Sinay mette in valigia poche cose e inizia un viaggio lungo 15mila chilometri e 20 città per raccontare l’amore a diverse latitudini e per ricongiungersi con il suo.

Ogni tappa del viaggio è densa di storie che riguardano le persone incontrate e i luoghi attraversati.

Tutto nel tentativo di rispondere alla domanda che lo accompagna durante tutto il tragitto:

se un uomo è capace di andare a trovare una donna dall’altra parte del mondo, quali cose orribili, meravigliose, inaspettate possono fare le persone per amore?

Nuovo titolo della fortunata collana “diagonal”, “La strada per l’Est è un libro che segue la tradizione del racconto di viaggio parlando di storie che esplorano passioni, tradimenti, ossessioni.

Un’avventura che trasforma il suo autore, e il lettore, in un potenziale nomade, estasiato dall’idea del movimento perpetuo.

Nel corso di cinque mesi, Javier Sinay intraprende un viaggio per cercare di chiarire l’enigma dell’amore. E quello che scopre è che non può farlo senza ricostruire le basi delle società e delle culture in cui ogni amore cresce, si sviluppa e muore” – Página/12

Dalla scuola del suo venerato Emmanuel Carrère e con uno sguardo che lo accomuna a Leila Guerriero, Sinay abbraccia una prima persona che mette il lettore a proprio agio con le confessioni di una storia che sa essere intima e universale” – El País

La strada per l’Est“, tra i più recenti libri da leggere, è indubbiamente un’opera affascinante e di grande spessore.

L’autore

Javier Sinay è nato a Buenos Aires nel 1980.

Giornalista e scrittore, è autore di diversi libri di cronaca.

Nel 2015 ha vinto il Premio Gabriel García Márquez nella sezione giornalismo.

I suoi articoli, scritti spesso in qualità di corrispondente, appaiono frequentemente sui principali giornali sudamericani.

Scheda del libro

  • Titolo: La strada per l’Est. Cronache di amore e disamore
  • Autore: Javier Sinay
  • Edizioni: Gran Vía Edizioni
  • Pagine: 348
  • Euro: 17,00
  • Codice ISBN: 978-88-95492-71-1

(© The Parallel Vision ⚭ _ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: