Cultura Teatro

“Civico 33”, al TBM lo spettacolo di Panatta-Fallucchi

“Civico 33”, al Tor Bella Monaca lo spettacolo di Panatta-Fallucchi

ragazze-visi-mani
Alessandra Fallucchi ed Emanuela Panatta (foto: Azzurra Primavera)

Tra gli eventi e spettacoli a Roma, oggi Parallel vi suggerisce di non lasciarvi sfuggire l’appuntamento con “Civico 33“, il nuovo evento del Teatro Tor Bella Monaca.

In scena al TBM dal 22 al 26 marzo 2022, “Civico 33 Monologhi di Donne” è tratto dall’omonimo libro di Emanuela Panatta che ne ha curato l’adattamento teatrale e la regia insieme ad Alessandra Fallucchi.

Uno spettacolo prodotto da Monolocale Produzioni in collaborazione con Editrice Il Torchio.

“Civico 33”: lo spettacolo

Un universo tutto al femminile dove le 2 protagoniste Alessandra Fallucchi ed Emanuela Panatta interpretano diversi personaggi femminili accattivanti e variopinti:

  • l’arrabbiata
  • l’idealista
  • la crocerossina
  • l’alternativa
  • la precaria
  • l’innamorata
  • la golosa
  • l’arrivista

Storie tragicomiche di donne al Civico 33, come se questo rappresentasse il crocevia dell’universo.

Donne in cui ognuna di noi si può riconoscere, che fanno parte del variegato universo femminile che abita non solo il Civico 33, ma l’universo mondo intero.

Le protagoniste si sfogano, si liberano dalle loro repressioni attraverso il linguaggio.

Tutte hanno una necessità: essere ascoltate, amate, comprese, salvate…

Attenzione! NON È L’UOMO IL SALVATORE! 

“Un girotondo di storie con la musica protagonista”

Piccoli episodi di quotidianità legati da un quesito esistenziale comune:

Se è vero che la donna è arrivata da una costola dell’uomo, perché siamo noi a doverci rompere sempre le ossa per loro?

Come è riportato nelle note di regia: “Lo spettacolo è concepito come un girotondo di storie in cui la musica non è elemento accessorio, ma protagonista insieme alle voci delle attrici“.

L’evocazione dei diversi personaggi è costruita attraverso un gioco scenico che svela e mai nasconde le infinite trasformazioni delle donne-attrici“.

Tutto questo “a voler testimoniare che l’essenza femminile non si può rinchiudere in una sola cornice ma è possibile, anzi necessario, declinarla in infiniti colori“. 

In scena solo elementi tipici del mondo femminile: borse, valigie, vestiti e scarpe.

2 donne, 1000 donne: le attrici in scena incastrano e sovrappongono tante storie individuali in un’unica e corale voce che porta simbolicamente in sé la forza e le sofferenze di tutto l’universo femminile.

Non storie di vittime, ma storie di donne con la capacità di affrontare con ironia e coraggio le sfide del mondo.

E con quella di rompere il silenzio che spesso cala sulla condizione femminile nel mondo del lavoro o all’interno di molte relazioni sentimentali.

Gli spettacoli teatrali a Roma aggiungono quindi al loro calendario anche questo prezioso evento culturale, che vi consigliamo di inserire nella vostra “to do list” di appuntamenti da non mancare.

Informazioni

  • Civico 33 Monologhi di Donne
  • Teatro Tor Bella Monaca – Via Bruno Cirino
  • Dal 22 al 26 marzo alle ore 21
  • Per info e prenotazioni: 06/2010579 (dalle 10.30 alle 19.30)

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: