Cultura

Sì a linee programmatiche per la nuova Città della Scienza

Sì a linee programmatiche per la Città della Scienza in Via Guido Reni

La Giunta Capitolina ha approvato le linee programmatiche e di indirizzo per la progettazione e la realizzazione della Città della Scienza nell’area dell’ex caserma di via Guido Reni, nel quartiere Flaminio. 

Città della Scienza: il Nobel Parisi al comando

Nel provvedimento viene ribadito l’impegno dell’Amministrazione Capitolina per la realizzazione del nuovo polo scientifico all’interno del più ampio progetto per la riqualificazione e il rilancio dell’area.

Viene inoltre istituito un Comitato Tecnico-Scientifico che sarà nominato con un provvedimento del Sindaco.

Il Comitato sarà presieduto dal Premio Nobel Giorgio Parisi e definirà le caratteristiche del progetto culturale e scientifico.

“Diamo una visione organica a quest’area della città”

Con questa delibera rilanciamo l’importante progetto della Città della Scienza, per arrivare alla sua piena realizzazione” ha detto il sindaco di Roma Roberto Gualtieri.

A breve istituiremo il Comitato Tecnico Scientifico e voglio ringraziare nuovamente il Professor Parisi per il suo straordinario impegno, che contribuisce in modo determinante a porre la scienza e l’innovazione al centro del futuro di Roma“.

Stiamo dando una visione organica, all’insegna della scienza, della cultura e dell’arte, a quest’area della città che potrà anche avvalersi del prezioso supporto del Senatore Renzo Piano, che ci sta aiutando a collegare le iniziative di riqualificazione che riguardano tutto il quadrante del Flaminio“.

“Flaminio diventa distretto di arte, cultura e scienza”

Riparte come promesso l’iter per la realizzazione della Città della Scienza nel quadrante Flaminio che, sempre più, si sta caratterizzando come un distretto di arte, cultura e scienza” ha spiegato l’Assessore all’Urbanistica di Roma Capitale, Maurizio Veloccia

Con questa delibera facciamo un altro passo in avanti confermando la destinazione del luogo delle ex caserme di via Guido Reni come sede del nuovo hub scientifico e istituiamo il Comitato che elaborerà il progetto culturale alla base del Concorso internazionale di architettura”.

“Roma deve avere un’area museale ricca e completa”

Quello della Città della Scienza è un progetto al quale crediamo moltissimo e che intendiamo portare avanti con il massimo impegno” ha detto l’assessore capitolino alla Cultura Miguel Gotor

Siamo convinti infatti” ha aggiunto “che una città come Roma debba avere, come hanno già Milano o Trento solo per fare 2 esempi, un’area museale ricca e completa, dedicata alle scienze e alla tecnologia“.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: