Cultura food

Fuori nuova edizione dell’Annuario dei Migliori Vini Italiani

Luca Maroni presenta il nuovo Annuario dei Migliori Vini Italiani

Presentata la 29esima edizione dell’Annuario dei Migliori Vini Italiani di Luca Maroni, rilasciata da Sens Editore.

Anche quest’anno, degustare oltre 8000 vini di oltre 1200 produttori italiani è stato uno stupendo festival sensoriale. Ho inspirato profumi di integrità olfattiva e ossidativa mirabili, che sarebbe stato un sogno ipotizzare fino a qualche tempo addietro”: così Maroni introduce il nuovo volume dedicato alle più prestigiose etichette italiane.

uva-vigna-annuario-migliori-vini-italiani-2022-cielo

L’Annuario 2022

L’Annuario dei Migliori Vini Italiani rappresenta un valido strumento di informazione per tutti i lettori che possono essere esperti del settore o semplici appassionati.

All’interno delle sue 952 sono raccontati i migliori vini del nostro Paese suddivisi per Regione e valutati da Maroni secondo un veritiero e schietto metodo di degustazione basato sul principio logico che “la qualità del vino è la piacevolezza del suo sapore”.

8.123 i vini presi in esame all’interno del volume che racchiude anche 32.492 valutazioni degustative, oltre 30 pagine di statistiche e graduatorie e ben 670 etichette a colori. 

Per ogni vino incluso nell’Annuario è espresso, oltre all’annata di vendemmia, alle informazioni e ai cenni storici sull’azienda produttrice, al giorno della degustazione e alla descrizione delle percezioni rilevate all’assaggio, anche il punteggio in centesimi e la valutazione di consistenza, equilibro e integrità.

Disponibile anche edita la versione pocket dell’Annuario con ben 400 pagine, 40mila valutazioni e oltre 800 commenti conclusivi di Luca Maroni sulla produzione complessiva delle aziende vitivinicole.

Le novità editoriali

Ma non è tutto. Perché Maroni ha dato alle stampe anche il volume “I Primi Vini Italiani Per Vitigno e Tipologia“.

Si tratta di una rassegna, di immediata e facilissima consultazione, dei primi vini italiani per vitigno e tipologia dei 10mila degustati quest’anno e realizzati dai circa 1.300 produttori testati dall’autore.

240 vini che per il loro livello di consistenza, equilibrio e integrità analitico sensoriale rappresentano la massima espressione qualitativa del relativo vitigno compositivo (autoctono o internazionale) e/o della relativa tipologia.

Utilissima, inoltre, anche la guida “I Migliori dei Migliori Vini Italiani” selezionati per ogni tipologia (rossi, bianchi, rosati, dolci e spumanti) secondo il Metodo di Degustazione di Luca Maroni.

Un bignami, dunque, dell’eccellenza enologica del nostro Paese.

Al suo interno sono riportate le valutazioni in centesimi dei primi 3 classificati per ogni categoria affiancati dalle 37 aziende TOP che hanno cioè conseguito, con almeno un’etichetta, il massimo punteggio raggiungibile nell’Annuario: 99.

Novità assoluta dell’anno sono le 2 nuove pubblicazioni frutto della dedizione e dell’attento lavoro di ricerca di Maroni, di concerto con la Sens Srl, per i vitigni autoctoni d’eccellenza:

  • I Migliori Sauvignon 2022
  • I Migliori Primitivo 2022

In attesa de I Migliori Vini Italiani Roma 2022

La presentazione dell’Annuario spiana la strada all’edizione 2022 de I Migliori Vini Italiani, la consueta rassegna romana che quest’anno si svolgerà dal 10 al 13 febbraio al Salone delle Fontane dell’Eur.

Una 3 giorni di gusto, fermento e gioia da vivere “calici alla mano” in uno spazio piacevole e sicuro.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: