Arte Mostre

Ria Lussi, continua la mostra da Maja Arte Contemporanea

Ria Lussi, continua fino a novembre la mostra da Maja Arte Contemporanea

Partita presso la galleria Maja Arte Contemporanea la mostra personale di Ria Lussi, in cui si presenta un nuovo gruppo di opere pittoriche dal titolo “Chi ha paura del Rosa?“.

Invitata da Daina Maja Titonel a chiudere un ciclo espositivo di 2 anni dedicato alle artiste, Ria Lussi esprime – con leggerezza e ironia, ma non senza provocatoria virulenza – il suo punto di vista sullo “spinoso” tema della parità di genere nel mondo dell’arte contemporanea.

Tra le mostre a Roma di più ampio interesse che potete trovare nella Capitale, “Chi ha paura del Rosa?” occupa senz’altro un posto di rilievo e vi invitiamo a non perderla.

cerchio-donna-disegno
“La rosa giocosa”, Ria Lussi

Le opere in mostra

E lo fa esponendo 17 ironici autoritratti ad acrilico – in formato “tondo” – dove gli aggettivi attribuiti di volta in volta alla diversa “Rosa” suggeriscono una chiave di lettura delle candide e metamorfiche figure che emergono da una ricercata variazione sul colore.

Completano la mostra il busto di Leonardo da Vinci in cristallo di Murano (2016), 3 “Rosari” (2016) in vetro soffiato dal Maestro vetraio Silvano Signoretto e uno struggente “volto” di Irene (2014), unica imperatrice nei 15 secoli di storia dell’Impero romano d’Oriente e d’Occidente.

Una riflessione, dunque, condivisa sulla disparità dei numeri ancora oggi tutti a sfavore del “rosa”.

E una ricerca documentata, durante la mostra, dalla stessa gallerista la quale – anche grazie alla sua formazione matematica – ha comparato numeri e presenze in percentuale, per approfondire l’attuale portata del divario.

Un po’ di numeri

Per citare solo alcuni dati recenti:

– Fra il 2008 e i primi mesi del 2019 si sono spesi oltre 196,6 miliardi di dollari in arte.

Di questi, soltanto il 2% circa destinati ai lavori delle artiste (4 miliardi di dollari per quasi 6.000 artiste).

Dato ancora più significativo se confrontato – nello stesso arco temporale – con i 4,8 miliardi di dollari registrati alle aste per le sole opere di Pablo Picasso.

– Il record d’asta stabilito per l’opera di una artista (il dipinto “Propped” di Jenny Saville) è di 12,4 milioni di dollari (Sotheby’s, ottobre 2018) contro i 91,1 milioni di dollari per “Rabbit” di Jeff Koons (Christie’s, maggio 2019).

L’urgenza di un’assunzione di responsabilità in tale direzione ha dato inoltre l’input alla creazione, all’interno del nuovo sito della Galleria, di un’area interamente dedicata a questo tema, che eredita il nome dal titolo della mostra.

L’esposizione è accompagnata da un catalogo con contributi critici di Umberto Palestini, Gloria Fossi e una nota botanica sulla rosa di Roberto Valenti.


INFO MOSTRA

– Titolo:
Chi ha paura del Rosa?

– A cura di:
Daina Maja Titonel

– Dove:
Maja Arte Contemporanea
Via di Monserrato 30

– Durata:
Fino al 13 novembre 2021

– Orario visita:
Da martedì a venerdì ore 15.30-19.30; sabato ore 11-13 / 15-19. Altri orari su appuntamento.

– Biglietti:
Ingresso libero

– Info:
338-5005483

(© The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: