Arte Cultura

“Cruor”, Rampazzi in mostra al Bilotti fino a gennaio 2021

“Cruor”, Renata Rampazzi in mostra al Museo Bilotti fino a gennaio 2021

Si intitola “Cruor” la mostra firmata da Renata Rampazzi al Museo Carlo Bilotti che andrà avanti fino al 10 gennaio 2021, ripercorrendo la battaglia che l’artista ha condotto sin dagli anni ’70 per la parità delle donne e la loro emancipazione.

Cruor“, curata da Claudio Strinati, è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali ed è organizzata da Renata Rampazzi e dal suo studio. 

L’iniziativa fa parte di Romarama, il programma di eventi culturali di Roma Capitale. Servizi museali a cura di Zètema Progetto Cultura.

red-signs-picture-painting-pink

La mostra

Cruor” sangue in latino, è un tema che ha radici antiche: il sangue di Cristo, il sangue dei martiri sono all’origine stessa dell’arte cristiana e sono state affrontate nei modi più diversi al mutare delle circostanze storiche.

In questa occasione manifesta l’urgenza dell’artista a riflettere sul tema della violenza sulle donne.

In mostra 14 dipinti, 46 piccole tele, studi preparatori per la grande istallazioni composta da 36 garze, un video, che, come scrive Claudio Strinati in catalogo, da un lato sono strettamente connesse con una tradizione antichissima e ricchissima, ma dall’altro sono completamente indipendenti da qualunque condizionamento storico, anzi calano sulla nostra contemporaneità con notevole forza e potenza comunicativa per farsi strumento di vera e propria lotta intellettuale e morale in sé e per sé.

Giovane artista nell’Italia degli anni ’70, Renata Rampazzi ha da sempre sentito la necessità di tradurre nei suoi quadri la forza della denuncia contro la discriminazione di genere.

A metà tra insofferenza all’ipocrisia borghese e l’urgenza dell’esprimersi, l’artista ha riversato sulle tele la rabbia, il disagio, l’impazienza senza mai sfociare nell’osceno e nell’ovvio, ma trovando una forza pulsante e viva nel colore più provocatorio di tutti: il rosso.

Con pochi tratti, ma ricchi di significante e significato, l’artista riesce a suggestionare, evocare, rappresentare pur rimanendo nell’astratto. 

Le sue opere, che coprono un arco temporale dal 1977 al 2020, si declinano in Composizioni, Ferite, Sospensioni Rosse, Lacerazioni sino ad arrivare all’installazione Cruor del 2018, realizzata con la collaborazione della scenografa Leila Fteita esposta per la prima volta nella sede della Fondazione Cini di Venezia, che riassume visivamente e in modo esperienziale le altre.

Parte del ricavato delle vendite del catalogo sarà devoluto all’Associazione Differenza Donna.

rosso-red-painting-dipinto-quadro

INFO MOSTRA

– Titolo:
“Cruor”

– A cura di:
Claudio Strinati

– Dove:
Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese
Viale Fiorello La Guardia 6

– Durata:
Fino al 10 gennaio 2021

– Orario visita:
Da martedì a venerdì e festivi ore 10 – 16 (ingresso consentito fino alle 15.30); sabato e domenica ore 10 – 19 (ingresso consentito fino alle 18.30)

– Biglietti:
Ingresso gratuito con  prenotazione obbligatoria e gratuita 060608 online da casa

– Info:
Tel 060608 (tutti i giorni ore 9 – 19)

Per entrare al museo: 

  • Attesa del proprio turno a distanza di sicurezza (almeno 1 mt)
  • Misurazione temperatura con termoscanner (non è possibile accedere con temperatura uguale o superiore a 37.5)
  • Esibire il biglietto digitale o la stampa cartacea del print@Home senza passare dalla biglietteria

Nel museo:

  • Obbligatorio l’uso della mascherina
  • Vietati gli assembramenti
  • Distanza di sicurezza (almeno 1 mt), ad eccezione delle famiglie
  • Disponibile il gel per mani/guanti
  • Ingresso ai wc contingentato
  • Si prega di seguire lsegnaletica

(© The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: