Cultura

Non lasciamoli soli: continua la campagna “adotta un anziano”

Non lasciamoli soli: continua la campagna nazionale “adotta un anziano”

Un nonno è qualcuno con l’argento nei capelli e l’oro nel cuore”.

Qualcuno li ha definiti “patrimonio dell’umanità”, eppure troppo spesso vengono lasciati soli.

Per questo motivo in tutta Italia numerose sono le iniziative a favore degli anziani soli volte a fornirgli conforto e aiuto.

Dopo aver vissuto un periodo difficile come quello del lockdown, gli anziani sono stati la categoria più colpita dalla pandemia dovuta al Covid-19.

Città come Bergamo hanno perso un’intera generazione, quella dell’amore incondizionato, della gentilezza, della pazienza, dell’umorismo ma soprattutto dei ricordi e delle lezioni di vita.

I nonni sono un elemento fondamentale non solo nella vita dei nipoti, ma anche in quella dei loro genitori in quanto punto cardine dell’equilibrio familiare, soprattutto nei momenti di maggiore difficoltà.

Tuttavia spesso vengono emarginati, lasciati soli.

adotta-un-anziano-casa-surace
(Foto: Casa Surace)

Alcune delle iniziative attivate

Molte sono state le iniziative in tutta Italia che prendono il nome di “Adotta un nonno” a favore di questa “categoria” che ha bisogno di tanto affetto e compagnia.

Nel Lazio in particolare ne vogliamo segnalare 2:

Romaltruista

Romaltruista è l’Onlus romana che dal 2011 rende facile la partecipazione al volontariato nella città di Roma attraverso il cosiddetto “volontariato flessibile”, una forma di partecipazione che consente di svolgere attività solidale in maniera compatibile con le proprie esigenze di vita.

Tra le varie iniziative messe in campo vi è quella di affiancare un nonno, ovvero una persona anziana e sola che è alla ricerca di compagnia e aiuto.

Per aderire all’iniziativa basta iscriversi al portale di Romaltruista, registrarsi nell’apposita sezione “accedi o registrati” e offrire la propria disponibilità.

L’Associazione avvierà quindi un percorso di conoscenza personale o via Skype e chiederà anche la trasmissione di copia del documento di identità al fine di appurare la serietà dell’interlocutore e, quindi, di assicurarsi di mandare la persona giusta presso l’anziano e non mettere in pericolo la vita di una persona già molto fragile.

Una volta completata la procedura si può iniziare concretamente ad apportare compagnia e serenità agli anziani.

Movimento civico Viterbo 2020

I volontari del Movimento civico Viterbo 2020 su segnalazione dei cittadini, dei centri anziani e centri polivalenti della città raggiungono gli anziani che vivono soli e che si trovano a dover affrontare un difficile periodo di isolamento e solitudine, attraverso una telefonata al giorno.

Lo scopo è quello di permettere l’instaurazione di un rapporto stabile con i nonni soli per far loro compagnia e permettergli di passare il tempo fornendogli vicinanza, serenità e anche eventualmente un aiuto al bisogno.

Per segnalare conoscenti anziani che vivono soli o per diventare volontari del progetto si può chiamare il numero 380-7626671 tutti i giorni, dalle 9 alle 20.

Entra in campo anche Casa Surace

A favore dei nonni soli entra in campo anche Casa Surace.

La famosa nonna Rosetta infatti, diventata ormai la nonna d’Italia, simbolo del collettivo di comici e videomaker di Casa Surace, pubblicizza l’iniziativa “adotta un nonno”.

Cari Nipoti di nonna Rosetta, quest’estate abbiamo una missione importante”: quella appunto di adottare un anziano.

Nonna Rosetta invita tutti a seguire e a partecipare alla nuova iniziativa messa in campo da Casa Surace in collaborazione con Cesvi, organizzazione umanitaria laica e indipendente che opera per la solidarietà mondiale in più di 25 Paesi. 

L’aiuto può essere però donato solo da lontano a causa del distanziamento sociale dovuto all’attuale diffusione della pandemia Covid-19.

Pertanto l’iniziativa è volta alla raccolta di fondi da devolvere agli anziani vulnerabili delle città più colpite dalla pandemia, Bergamo e Milano.

Nonna Rosetta a tal fine decide di non dare propri soldi ai nipoti per il gelato e di offrirli in beneficenza ed esorta i suoi follower a fare altrettanto.

Per sostenere le attività di Cesvi legate all’emergenza Coronavirus è possibile fare una donazione:

  • online sul sito di Cesvi
  • attraverso bonifico sul conto corrente Cesvi: IT92R0311111299000000000095
  • partecipando alla campagna di crowdfunding dedicata su Gofundme
  • attraverso il numero verde 800 036 036 per donazioni telefoniche con Carta di Credito

Quelle appena elencate sono senza dubbio delle iniziative lodevoli e che tutti noi possiamo replicare, basta una connessione ad internet e un pc o un telefonino per chiamare o videochiamare i nonni soli e farci 2 chiacchiere in allegria, sentirgli raccontare dei tempi passati o del presente, ma anche passarci il tempo giocando online ad esempio a burraco o a scopa.

Le nonne e i nonni sono la nostra forza e la nostra saggezza: restiamo “uniti ma distanti” e adottiamo un nonno.


L’Autrice

girl-with-glasses-white-shirt

Fatima Santina Kochtab è avvocata freelance, insegnante privata di diritto e dottoressa in legge con una tesi in diritto processuale penale dal titolo “Presunzione di innocenza e considerazione di non colpevolezza alla luce della disciplina normativa dei diritti dell’imputato“.

Ha approfondito la materia legale attraverso vari corsi di formazione e di preparazione all’esame di abilitazione, conseguendo quindi l’abilitazione forense.

Attualmente svolge l’attività di avvocata freelance e scrive numerosi articoli per il web, materiale di studio e approfondimento di leggi, normative vigenti e di questioni dottrinali e giurisprudenziali.

In continuo aggiornamento professionale, ha da poco terminato di seguire il corso pratico di formazione sul processo tributario tenuto dall’Istituto Carlo Arturo Jemolo.

Al fine di mettere anche al servizio degli altri il suo bagaglio personale e culturale, Fatima è discente del corso di formazione per operatrici anti-violenza domestica e di genere tenuto dalla cooperativa “Befree”.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: