Attualità

Giornata Internazionale contro l’omofobia, i baci del 17 maggio

Oggi è la Giornata Internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia, un evento che si celebra dal 2004 il 17 maggio di ogni anno.

Giornata Internazionale contro l’omofobia, i baci del 17 maggio di Parallel

Oggi è la Giornata Internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia, un appuntamento promosso dal Comitato Internazionale per la Giornata contro l’Omofobia e la Transfobia e riconosciuta dall’Unione europea e dalle Nazioni Unite che si celebra dal 2004 il 17 maggio di ogni anno.

Le parole di Mattarella

La ricorrenza del 17 maggio è stata scelta, in ambito internazionale, per promuovere il contrasto alle discriminazioni, la lotta ai pregiudizi e la promozione della conoscenza riguardo a tutti quei fenomeni che, per mezzo dell’omofobia, della transfobia e della bifobia, perpetrano continue violazioni della dignità umana” ha ricordato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Le discriminazioni basate sull’orientamento sessuale costituiscono una violazione del principio di eguaglianza e ledono i diritti umani necessari a un pieno sviluppo della personalità umana che trovano, invece, specifica tutela nella nostra Costituzione e nell’ordinamento internazionale“.  

È compito dello Stato garantire la promozione dell’individuo non solo come singolo, ma anche nelle relazioni interpersonali e affettive” continua il Presidente. 

Perché ciò sia possibile, tutti devono essere messi nella condizione di esprimere la propria personalità e di avere garantite le basi per costruire il rispetto di sé. La capacità di emancipazione e di autonomia delle persone è strettamente connessa all’attenzione, al rispetto e alla parità di trattamento che si riceve dagli altri“.

Operare per una società libera e matura, basata sul rispetto dei diritti e sulla valorizzazione delle persone, significa non permettere che la propria identità o l’orientamento sessuale siano motivo di aggressione, stigmatizzazione, trattamenti pregiudizievoli, derisioni nonché di discriminazioni nel lavoro e nella vita sociale“.

La storia della Giornata Internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia

La prima Giornata Internazionale contro l’omofobia si è tenuta il 17 maggio 2004 su iniziativa di Louis-Georges Tin, curatore del “Dictionnaire de l’homophobie” (Presses Universitaires de France, 2003).

L’evento muove i suoi passi a 14 anni (17 maggio 1990) dalla decisione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità di rimuovere l’omosessualità dalla lista delle malattie mentali.

Nel 2007, in seguito ad alcune dichiarazioni di autorità polacche contro la comunità LGBT, l’Unione europea ha istituito ufficialmente la giornata contro l’omofobia sul suo territorio.

Un ulteriore importante passaggio avviene nel 2009, quando l’evento prende il nome di “Giornata Internazionale contro l’omofobia e la transfobia” (International Day Against Homophobia and Transphobia)” grazie alla campagna IDAHO focalizzata sulla transfobia e sugli atti di violenza contro le persone transgender.

Nel 2015 viene infine aggiunta anche la bifobia negli obiettivi della campagna.

Omofobia, bifobia e transfobia: cosa sono

  • Omofobia: Avversione ossessiva per gli omosessuali e l’omosessualità
  • Bifobia: Avversione ossessiva per i bisessuali e la bisessualità
  • Transfobia: Avversione ossessiva nei confronti dei transessuali
    (Fonte: Treccani.it)

(Grazie a Camilla, Barbara, Anna Rita e Rebecca, le preziose lettrici di The Parallel Vision che con il loro contributo fotografico hanno reso speciale questa importante giornata)

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

4 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: