Letteratura libri

#Libri: Bochicchio-Bianchi, “Faith”

Il viaggio di “Faith” è raccontato in tappe descritte attraverso un monologo interiore: un flusso di coscienza espresso direttamente dalla protagonista che si muove tra le ansie, le aspettative, le paure. Faith, una ragazzina di 13 anni che vive a Benin City in Nigeria, continua a fidarsi di sua zia, nonostante lo smarrimento di fronte al cambiamento dell’atteggiamento della donna che le sta cambiando la vita.

Il libro illustrato sviluppa un viaggio nell’immaginario di Faith: i frame disegnati da Marta Bianchi e sviluppati dal racconto di Andreina Bochicchio descriveranno le emozioni di una ragazzina ignara, costretta, illusa e vista come una nemica nei luoghi del suo approdo. Il viaggio di Faith non è una notizia di cronaca che tende a sottolineare gli aspetti sensazionalistici della tragedia ma il racconto di un iter intimo.

IMG_1424-1

La storia si compone di testi brevi che hanno la finalità di far conoscere la realtà di una vittima di tratta, cercando di dare voce a quanto spesso viene ignorato. La voce di Faith si sviluppa sulle illustrazioni a china, in cui ci sono forti contrasti tra toni chiari e scuri, tra pieni e vuoti. Un approccio figurativo che esprime i contrasti tra le emozioni, i giochi di luce e ombra tra l’inganno e il reale.

Il lavoro si articola sulle immagini create da Marta Bianchi, illustratrice e psicologa che lavora con vittime di tratta. Della stessa materia è esperta Andreina Bochicchio, autrice di racconti. Il lavoro è coordinato e seguito nell’editing da Rossana Calbi, curatrice d’arte e giornalista pubblicista, che ha ideato l’iniziativa pensandola per la realizzazione di un progetto espositivo che parte dalla sede di Inferno Store, libreria indipendente di Via Nomentana e che proseguirà poi in altri spazi preposti alla letteratura e all’arte indipendente.


SCHEDA DEL LIBRO

Marta Bianchi – Andreina Bochicchio, “Faith
A cura di: Rossana Calbi
Produzione: Strange Opera
Pagine: 36
Euro: (contattare l’Associazione Strange Opera: facebook.com/Strange-Opera)

(© The Parallel Vision  ­_ Redazione)

1 comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: