#QuadroDelMese

#QuadroDelMese: Cornelis Gijsbrechts, “Trompe l’oeil”, 1675

Gijsbrechts_Trompe_l'oeil


Cornelis Gijsbrechts (1630 – 1680 circa) è stato un pittore fiammingo di buona fama nel XVII secolo, appassionato realizzatore di nature morte e specializzato in Trompe l’oeil (dal francese, “inganna-occhio”). Si tratta di una tecnica pittorica che crea un’illusione ottica nello spettatore, che crede di guardare oggetti tridimensionali.

Nonostante la fortuna che ebbe a suo tempo, le notizie sulla sua vita sono molto scarse. Gijsbrechts nacque ad Anversa e visse tutta la sua vita tra Belgio e Germania, per soggiornare poi 5 anni ospite del re di Danimarca come pittore di corte. Fu il primo artista a dipingere il retro di una tela sul davanti di un’altra. Le sue opere esplicano il concetto di “vanitas” pittorica: Gijsbrechts aggiunge sempre agli oggetti disegnati un tocco di mondanità, perché risultino prodotti del tempo che fugge e insieme immagine immortale. 

Nell’opera in questione accanto al violino (strumento della musica più alta) e alla tavolozza del pittore (ancora grondante di colori appena usati) troviamo un piccolo ovale con ritratto dell’artista. Tra le altre suppellettili: inchiostro, numerose lettere, un quaderno di schizzi e uno spartito musicale, elementi di vita quotidiana per Gijsbrechts. Un osservatore attento noterà poi un pennino letteralmente infilzato in un buco della tavola di legno, che segue perfettamente la linea diagonale creata dalla piuma, poco più in su. Per alcuni esperti sarebbe simbolo metaforico dell’influenza della scrittura sul miglioramento della natura umana.

Cornelis Norbertus Gijsbrechts, “Trompe l’oeil con violino, strumenti del pittore e autoritratto”, 1675

#QuadroDelMese
#theparallelvision

The Parallel Vision ⚭ _ Gloria Frezza)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...