contest

“Switch the rules”, il contest di Instagram che rovescia i punti di vista

Elica e Fondazione Ermanno Casoli presentano il nuovo contest Instagram Switch the rules“, il concorso fotografico che capovolge i punti di vista. Elica vuole sfidare gli utenti dei suoi canali social che saranno disposti a mettere in gioco la loro inventiva dando vita a scatti sorprendenti, capaci di invertire le leggi della fisica giocando con oggetti, persone, spazio e forza di gravità, ma non solo. La vera sfida è essere creativi dal punto di vista della visione, sovvertendo la solita percezione delle cose esplorando realtà inedite, nascoste e originali.

Per partecipare basta scattare una foto, pubblicarla sul proprio profilo Instagram inserendo l’hashtag #SwitchTheRules e menzionando la pagina ufficiale Elica @elicarianuova. Il contest si concluderà il 16 settembre, data entro la quale tutte le foto dovranno essere pubblicate sui profili Instagram. Gli utenti saranno poi contattati dagli organizzatori per l’invio dell’immagine tramite posta elettronica.

switch-the-rules-instagram-elica-2018-98Una giuria formata da esperti selezionerà le foto migliori che saranno esposte in una mostra a Roma dal 25 al 27 ottobre 2018 negli spazi del Pastificio Cerere, curata da Alessandro Dandini de Sylva. Sarà poi eletto un vincitore fra i partecipanti all’esposizione che riceverà un buono del valore di 1000 euro per l’acquisto di materiale fotografico e potrà visitare la mostra come ospite dell’organizzazione.

A QUESTO LINK trovate il regolamento del concorso e le modalità di iscrizione.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Annunci

2 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...