Festival

Sete Sóis Sete Luas Festival, l’anima portoghese torna a Roma

Torna nella Capitale il Sete Sóis Sete Luas Festival, la manifestazione italo-portoghese giunta alla 26esima edizione che rappresenta un vero e proprio viaggio attraverso il Mediterraneo e il mondo lusofono.

Il Sete Sóis Sete Luas Festival andrà avanti fino al 18 luglio con i seguenti appuntamenti, tutti ad ingresso gratuito:

– Lunedì 16 luglio
Ore 22: LES VOIX DES 7LUNES (Israele – Italia – La Réunion – Portogallo – Sudan)
Piazza San Pietro in Montorio (Gianicolo)
Gli incredibili talenti dei Paesi della Rete 7Sóis 7Luas danno vita ad un nuovo progetto musicale, “Les Voix des 7Lunes”, una fusione della tradizione musicale del Fado con la musica sefardita, le melodie del sud Italia, i ritmi africani e della lontana isola di La Réunion. Una fusione artistica che riunisce le forze di differenti universi musicali.
Prima Nazionale.
Produzione musicale originale del Festival Sete Sóis Sete Luas.

– Martedì 17 luglio
Ore 22: KARNAVIRES (Francia)
Spettacolo di teatro di strada con macchine sceniche mobili
Piazza San Pietro in Montorio (Gianicolo)
KaRNaVIrES è una storica compagnia di teatro di strada francese, nota per l’originalità nell’utilizzo di grandi macchine sceniche mobili e intricati marchingegni che mettono in discussione lo spazio urbano e animano il palcoscenico e la strada allo stesso tempo.
«NUIT DE LUMIERE» è uno spettacolo affascinante sull’incredibile storia degli “illuminatori”, ineguagliabili dominatori della luce. Prima Nazionale.

– Mercoledì 18 luglio
Ore 22: AYWA (Marocco/Francia)
Piazza San Pietro in Montorio (Gianicolo)
Questa giovane band trova il suo posto sulla scena della musica contemporanea facendo della fusione musicale il proprio punto di forza. Un viaggio attraverso le culture che rende la band originale, con uno stile ribelle e spirituale. La riscoperta dei codici della musica tradizionale e la combinazione di ritmi balcanici, Hindustani, Gnawa, Rai con arrangiamenti moderni crea una forte energia e un’atmosfera di festa e di incontro.

PROGETTO SPECIALE NELLE CASE DI RECLUSIONE
Ingresso su invito

– Lunedì 16 luglio
Casa di Reclusione Minorile Casal del Marmo
(Via Giuseppe Barelai, 140)
BRAVA 7LUAS BAND (Capo Verde) – Ore 11
Concerto e workshop sulle tradizioni musicali capoverdiane rivolto ai reclusi

– Martedì 17 luglio
Casa Circondariale Rebibbia Terza Casa
(Via Bartolo Longo, 82)
BRAVA 7LUAS BAND (Capo Verde) – Ore 11
Concerto e workshop sulle tradizioni musicali capoverdiane rivolto ai reclusi

Sete-Sóis-Sete-Luas-Festival-2018Il Sete Sóis Sete Luas Festival nasce dalla curiosità e dall’intraprendenza di un gruppo di studenti toscani e dall’appoggio del grande scrittore portoghese José Saramago. Nel corso degli anni la manifestazione è riuscita a creare, in tutto il mondo, una rete culturale di 30 città in 13 Paesi diversi (Brasile, Capo Verde, Croazia, Francia, Grecia, Israele, Italia, Marocco, Portogallo, Romania, Slovenia, Spagna e Tunisia) che privilegia relazioni vive e dirette con i piccoli centri e con gli artisti.

Maggiori dettagli sull’evento potete trovarli sul sito www.festival7sois.eu.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...