Arte

Hiroshige, 230 opere del maestro giapponese alle Scuderie del Quirinale

Inaugurata presso le Scuderie del Quirinale (Via XXIV Maggio 16), la meravigliosa “Hiroshige. Visioni dal Giappone” sarà aperta fino al 29 luglio e presenta al pubblico circa 230 opere del grande maestro orientale che ha profondamente influenzato l’arte di metà ‘800.

Utagawa Hiroshige ha letteralmente rivoluzionato il modo stesso di concepire il paesaggio. Attraverso le sue innovazioni stilistiche e la visione alternativa offerta dalle sue opere, in cui in primo piano sono gli elementi di grandi dimensioni mescolati alle attività umane e alla bellezza delle località ritratte, l’artista giapponese utilizza egregiamente la cosiddetta “asimmetria della composizione” che potete ammirare all’interno di un percorso tematico suddiviso in 7 sezioni, dove trovate silografie policrome e dipinti su rotolo.

17. Hiroshige

Utagawa Hiroshige Ōiso. Pioggia delle lacrime di Tora [del ventottesimo giorno del quinto mese] 1833-34 circa 250 x 375 mm silografia policroma Museum of Fine Arts, Boston – William Sturgis Bigelow Collection

16. Hiroshige

Utagawa Hiroshige La costa di Hoda nella provincia di Awa 1852 circa silografia policroma 223 x 292 mm Museum of Fine Arts, Boston – lascito di L. Aaron Lebowich

14. Hiroshige

Utagawa Hiroshige Awa. I gorghi di Naruto Serie: Illustrazioni di luoghi celebri delle sessanta e oltre province 1855, nono mese 355 x 247 mm silografia policroma Museum of Fine Arts, Boston – William Sturgis Bigelow Collection

11. Hiroshige

Utagawa Hiroshige e Utagawa Kunisada Genji dell’Est. [Capitolo 12]. Il giardino innevato 1854, dodicesimo mese trittico di ōban 377 x 759 mm silografia policroma Museum of Fine Arts, Boston – William Sturgis Bigelow Collection

07. Hiroshige

Utagawa Hiroshige Uccello del paradiso e susino in fiore 1830-35 circa 383 x 172 mm silografia policroma Museum of Fine Arts, Boston – William Sturgis Bigelow Collection

01. Hiroshige

Utagawa Hiroshige Il mare di Satta nella provincia di Suruga 1858 Serie: Trentasei vedute del Fuji, 1858, quarto mese 374 x 253 mm silografia policroma Museum of Fine Arts, Boston – William Sturgis Bigelow Collection

Hiroshige. Visioni dal Giappone” è a cura di Rossella Menegazzo con Sarah E. Thompson e propone una ricca serie di laboratori ed eventi collaterali (in collaborazione con l’Istituto Giapponese di Cultura a Roma) attraverso i quali approfondire le tradizioni culturali e artistiche del Giappone che fanno da sfondo alle immagini del Mondo Fluttuante. Dimostrazioni, corsi tematici e conferenze sono aperti al pubblico di ogni età e rappresentano l’occasione per immergersi ulteriormente nell’universo multiforme del maestro della pioggia e della neve”, fino ad arrivare alle più attuali forme di grafica e illustrazione contemporanea che nell’ukiyoe trovano le loro radici.

La mostra è aperta dalla domenica al giovedì in orario 10-20, venerdì e sabato 10-22.30. Il costo del biglietto è di 15 euro, ridotto 13 euro (audioguida inclusa). I tagliandi possono essere acquistati A QUESTO LINK.

The Parallel Vision ⚭ _ Paolo Gresta)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...