Letteratura

“La storia del Punk”, il libro di Stefano Gilardino presentato all’Hard Rock Cafe

Lo scorso giovedì 26 ottobre è stato presentato “La storia del Punk” (Hoepli) all’Hard Rock Cafe di Via Veneto 62, un volume “definitivo” sulla storia di questo genere a firma di Stefano Gilardino. Per l’occasione, l’ospite d’onore della serata è stato nientemeno che uno dei padri del punk, ovvero il fondatore e primo bassista dei Sex Pistols Glen Matlock, che ha partecipato al dibattito sul libro e si è esibito con alcuni pezzi in acustico.

L’incontro, moderato da Luca Valtorta, è stata l’occasione per ricordare assieme a Matlock episodi e aneddoti dei Pistols e della Londra degli anni ’60 e ’70, nonché pretesto per festeggiare insieme i 40 anni di “Never Mind the Bollocks, Here’s the Sex Pistols” (Virgin Records), primo e unico disco della band di Johnny Rotten uscito il 28 ottobre del 1977.

22792576_1703001536386383_4026226344199454489_o

Stefano Gilardino, Luca Valtorta e Glen Matlock durante un momento della presentazione di giovedì 26 ottobre (Foto: © Hard Rock Cafe – Rome)

La storia del Punk” ripercorre cronologicamente la nascita, l’ascesa e le continue evoluzioni di un genere che Stooges, New York Dolls, Sex Pistols, Ramones e molti altri hanno contribuito a rendere di portata mondiale e che ha dato vita a decine di sottogeneri come hardcore, metalcore, emo, post punk.

Il volume è articolato in grandi capitoli specifici, ognuno dei quali si conclude con una discografia consigliata per un totale di oltre 200 titoli proposti ed è ricco di aneddoti, curiosità, analisi dei brani, citazioni, box informativi, interviste realizzate dallo stesso Gilardino. Lo trovate in tutte le librerie, fisiche e online e anche su www.hoepli.it.

la-storia-del-punk-2017

Stefano Gilardino, “La storia del Punk
Edizioni: Hoepli
Pagine: 368
Euro: 29,90

The Parallel Vision ⚭ _ Paolo Gresta)

Annunci

3 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...