#InBreve

#InBreve: “Sessolosé”, al Trastevere i tabù si superano con la comicità

È il giorno della prima di “Sessolosé – Mia madre non lo deve sapere“, il testo di Maria Antonia Fama e Lorenzo Misuraca che andrà in scena fino al 18 dicembre al Teatro Trastevere di Roma.

Lo spettacolo, diretto da Velia Viti, chiude la “Trilogia delle relazioni” dopo “Appese a un filo” e “Cuori Monolocali“, della Compagnia Come Risolvere in 2. Sul palco, assieme a Maria Antonia, ci saranno anche Sebastiano Colla, Alessandro Di Somma ed Ermenegildo Marciante.

Sessolosé” indaga ovviamente l’argomento del sesso cercando di affrontare, scandagliare e infine superare con la comicità i tabù e le ipocrisie tipiche di questo mondo: il sesso con sé stessi, il difficile equilibrio tra sesso e routine nella coppia, le frontiere della trasgressione.

Dalla masturbazione maschile e femminile al sesso di coppia, tra incontri al buio e voglia di maternità, fino al sesso di gruppo: tutto con l’aiuto di un singolare sessuologo, che guiderà il pubblico alla ricerca della libido cosmica. “Sessolosé“, dal suo debutto nel 2014, porta in scena in maniera esilarante e profonda al tempo stesso, il rapporto di coppia al giorno d’oggi.

Lo spettacolo inizierà tutte le sere in Via Jacopa de’Settesoli 3 alle 21, domenica alle 17.30. Il costo del biglietto è di 16 Euro, ridotto 12 Euro, tessera del teatro inclusa. E ricordatevi che, alla fine di ogni serata, ci sarà il lancio del frustino da camera verso il pubblico!

Ulteriori dettagli su “Sessolosé – Mia madre non lo deve sapere” sono disponibili collegandosi al sito www.teatrotrastevere.it oppure cliccando sulla Pagina Facebook dell’evento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...